Reggio Calabria, tenta di rapinare uomo e poi si scaglia contro i poliziotti. Arrestato

questura-RC

Questo post é stato letto 19570 volte!

questuraRC
questura RC

Nella serata di ieri la Sala Operativa è stata allertata da un uomo che raccontava di trovarsi a Piazza Garibaldi e di avere appena subìto un tentativo di rapina di alcune monete, inserite in una cabina telefonica, da parte di una persona sotto la minaccia di un coltello. Immediatamente è intervenuta una “Volante” che ha rintracciato l’aggressore, Sebastiano Vadalà classe ’67 con precedenti per reati contro la persona e la pubblica amministrazione, ancora presente sul posto. L’uomo si è prima scagliato contro gli Agenti intervenuti e poi ha tentato di aggredire ancora il malcapitato.

Immobilizzato con non poche difficoltà, gli operatori della “Volante” gli hanno rinvenuto addosso un grosso coltello di genere vietato. Gli agenti l’ hanno condotto in Questura e l’ hanno dichiarato in stato di arresto per tentata rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale. Stamane si svolgerà il giudizio direttissimo come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Questo post é stato letto 19570 volte!

Author: Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *