Socialisti Uniti (PSI), nota su prossime elezioni amministrative

socialisti uniti

Questo post é stato letto 27340 volte!

socialisti uniti
socialisti uniti

Prosegue l’attività dei Socialisti Uniti P.S.I. in vista delle prossime elezioni amministrative di maggio.

L’attivo provinciale del 3 febbraio scorso, i cui lavori sono stati coordinati dall’avv. Gianpaolo Catanzariti, ha registrato, alla presenza dell’on. Saverio Zavettieri, un proficuo e partecipato dibattito sulla attuale situazione politica nazionale e locale.

I Socialisti Uniti esprimono forti perplessità dinanzi ad un pietoso confronto-scontro tra le forze politiche ed alla delegittimazione reciproca delle istituzioni repubblicane che inducono i cittadini, sempre più disorientati e disincantati, ad un lento, pericoloso e progressivo distacco dalla politica italiana. Tutto ciò, da un lato mette a nudo i limiti e le insufficienze della fallimentare seconda repubblica nata dalla falsa rivoluzione giudiziaria degli anni ’90, dall’altro aggrava le già difficili condizioni socio-economiche del Paese Italia e del Mezzogiorno, gettate nel dimenticatoio dalle polemiche scandalistiche degli ultimi tempi.

Allo stesso tempo non si può rimanere indifferenti dinanzi ai preoccupanti eventi che stanno percuotendo i paesi nord-africani del bacino del Mediterraneo, area di scambio fondamentale per il Mezzogiorno e la Calabria.

Per quanto concerne le vicende strettamente locali, i Socialisti intendono partecipare alle prossime elezioni amministrative sotto le insegne unitarie del garofano, simbolo di una politica riformista oggi sempre più necessaria. A  tal proposito, esprimono vivo compiacimento per i continui confronti con le altre componenti del socialismo calabrese che porteranno gli stessi a correre sotto un unico simbolo per il bene della città di Reggio e della sua Provincia.

Dinanzi ad un dibattito avvitato solo ed esclusivamente sullo stato delle finanze comunali o sulle manovre di palazzo Foti, i Socialisti ritengono opportuno ricondurre il confronto politico sulle prospettive future della città e della Provincia di Reggio, in vista dell’appuntamento importante della concreta realizzazione della Città Metropolitana, snodo fondamentale per la costruzione della più allargata Area Metropolitana dello Stretto. Per fare ciò occorre offrire il più concreto apporto e stimolo per la realizzazione del Ponte sullo Stretto, per una battaglia unitaria che allontani dal baratro il Porto di Gioia Tauro e per la fondamentale arteria della S.S. 106, idee forti su cui si intende aprire il confronto con le altre forze politiche in vista delle alleanze future in cui i Socialisti non intendono svolgere il ruolo di semplici gregari.

Sempre in vista delle elezioni amministrative, oltre all’individuazione dei candidati da offrire all’elettorato reggino, comunale e provinciale, si è proceduto ad integrare la Commissione già insediata nei mesi scorsi che si occuperà della composizione delle liste e delle linee programmatiche con i compagni Giovanni Lollio, Raffaele Anastasi, Mario Laface, Leo Campanella.

Questo post é stato letto 27340 volte!

Author: Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *