Reggio Calabria, si cerca il movente nell’omicidio Sorgonà

Reggio Calabria, si cerca il movente nell’omicidio Sorgonà

giuseppe sorgonà

Gli investigatori della squadra mobile di Reggio Calabria sono al lavoro per fare luce sull’omicidio di Giuseppe Sorgonà, ucciso ieri sera in pieno centro cittadino mentre si trovava a bordo della sua Fiat 500, insieme ad un bambino di due anni. Secondo la ricostruzione dei fatti una moto avrebbe affiancato l’auto che stava girando all’angolo tra via Mattia Preti e la centralissima via De Nava esplodendo un colpo di pistola calibro 9 direttamente alla testa della vittima. Il bambino é rimasto illeso.

Gli inquirenti cercano di capire il movente di questo omicidio consumatosi a pochi metri dal negozio di parrucchiere, con centro di bellezza, gestito dalla vittima che era uscito da li poco tempo prima.

Per diverse ore, nella notte, sono stati sentiti parenti e conoscenti della vittima per capire le sue ultime frequentazioni e si sia verificato qualche episodio in particolare negli ultimi tempi che possa essere collegato all’omicidio. Il giovane risulta non avere precedenti penali.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!