Reggio Calabria, rubato bottino in gioielleria sul Corso Garibaldi

attentato piscopo

Questo post é stato letto 21540 volte!

polizia
polizia

A Reggio Calabria, sul Corso Garibaldi è stato rubato un bottino assai esiguo nella gioielleria “Giordano”. Alcuni ignoti nel fine settimana scorso hanno bucato una parete in muratura e si sono introdotti all’interno della gioielleria riuscendo ad aprire la cassaforte e a rubare l’intero contenuto. Il furto è stato scoperto solo nel pomeriggio di oggi dai proprietari, nel momento dell’apertura del negozio. Sul posto è intervenuta la Polizia. Non si conosce ancora l’ammontare del colpo.

Il furto è il secondo episodio ai danni di una gioielleria del centralissimo corso Garibaldi. Sabato pomeriggio infatti, alcuni individui armati, sono entrati all’interno della gioielleria “Versace” impossessandosi di merce per un valore di quasi settantamila euro.

Questo post é stato letto 21540 volte!

Author: Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *