Reggio Calabria: coltivava marijuana in casa, arrestato

una foto scattata da alcuni agenti di polizia prima di effettuare la perquisizione dell'appartamento

Questo post é stato letto 31450 volte!

una foto scattata da alcuni agenti di polizia prima di effettuare la perquisizione dell'appartamento
una foto scattata da alcuni agenti di polizia prima di effettuare la perquisizione dell’appartamento

Agli occhi di un passante poteva sembrare una normale piantina ornamentale posta al sole sul davanzale di un appartamento del centro cittadino, ma a notare lo strano arbusto  è stato un finanziere del Nucleo di Polizia Tributaria di Reggio Calabria, che libero dal servizio passeggiava per le vie della città. Il militare, notata l’inconfondibile forma della foglia di marijuana, ha subito denunciato quanto visto alla polizia, che ha avviato i dovuti riscontri. All’interno dell’abitazione sono stati rinvenuti 5 arbusti di cannabis, un arbusto di cannabis posto ad essiccare e una busta contenente circa 6 grammi di sostanza risultata positiva al frop test. Nel corso della perquisizione, all’interno dei locali, veniva sorpreso e identificato un italiano di Reggio Calabria, C. R. di anni 45, proprietario dell’appartamento, che è stato tratto in arresto in flagranza di reato.

Questo post é stato letto 31450 volte!

Author: Daniele Zindato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *