Reggio Calabria, catenese arrestato per furto ad un centro commerciale

Reggio Calabria, catenese arrestato per furto ad un centro commerciale

salvatore di stefano

Operazione di polizia delle “volanti” nella mattinata di ieri che ha condotto all’arresto di un cittadino catanese in “trasferta” a Reggio Calabria, per furto aggravato al supermercato Carrefour sito all’interno del Centro Commerciale “Porto Bolaro” in località S. Leo.

Nella mattinata di ieri alle ore 10.00 circa, un equipaggio della “Squadra Volante” dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, impegnato in specifici servizi di prevenzione, veniva allertato dalla Sala Operativa della Questura, a seguito di richiesta di intervento sulla linea di Pubblico Soccorso “113” da parte del responsabile del predetto centro commerciale il cui personale addetto alla vigilanza aveva “attenzionato” un soggetto che si aggirava con fare sospetto nell’area dedicata alla vendita di capi d’abbigliamento per uomo.

Giunti immediatamente sul posto, gli operatori della “Volante” bloccavano oltre le casse Di Stefano Salvatore, anni 39, con precedenti penali  per furto. Dalla perquisizione personale, si rinvenivano variegati capi d’abbigliamento per un valore di un centinaio di euro ed una tronchesina in metallo celata nel marsupio, verosimilmente utilizzata per togliere le placche antitaccheggio dai capi di abbigliamento, prontamente sequestrata.

Di Stefano veniva accompagnato in Questura, dichiarato in stato di arresto per furto aggravato e verrà sottoposto nella mattinata odierna al giudizio direttissimo come disposto dall’A.G. procedente

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!