Reggio Calabria, Assemblea pubblica promossa dal PdCI sul rischio idrogeologico

pdci

Questo post é stato letto 27100 volte!

pdci
pdci

L’alluvione che lo scorso 3 settembre ha colpito pesantemente la città di Reggio ed il suo hinterland ha, incontrovertibilmente, dimostrato l’assoluta fragilità del territorio e il contestuale rischio per l’incolumità delle popolazioni.

Il nostro territorio è stato, per troppo tempo, violentato e deturpato da precise e nefaste scelte politiche ed amministrative.

Sono bastate soltanto due ore di pioggia torrenziale per provocare ingenti danni e seria preoccupazione.

Per discutere su questa scottante e, quanto mai, attuale tematica il Partito dei Comunisti Italiani si è reso promotore di una iniziativa pubblica.

Infatti, Giovedì 14 ottobre alle ore 16.30 presso il CENTRO CIVICO di ARGHILLA’ la Federazione provinciale del PdCI ha organizzato un’ASSEMBLEA PUBBLICA sul tema:

IL TERRITORIO DI REGGIO CALABRIA: PREOCCUPAZIONI PER IL RISCHIO IDROGEOLOGICO.  PROPOSTE E PROSPETTIVE.

L’incontro sarà moderato dall’Avv. Lorenzo Fascì, Segretario prov.le PdCI di Reggio Calabria.

Introdurrà l’Avv. Valentina Paviglianiti, della Segreteria Provinciale PdCI Reggio Calabria.

Interverranno:

Prof. Alberto Ziparo, docente università Firenze;

Prof. Giuseppe Fera, docente università Reggio Calabria;

Dott. Franco Violo, Presidente Regionale Ordine dei Geologi;

Concluderà i lavori l’On. Michelangelo Tripodi, Segretario regionale del PdCI.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Questo post é stato letto 27100 volte!

Author: Consuelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *