Reggio Calabria, arrestato con la droga negli slip

eadv

Lo scorso 6 aprile i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Reggio Calabria hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di Antonio Foti, reggino, di anni 22. Il ragazzo é accusato di detenzione illecita di sostanza stupefacente.
L’attività di polizia giudiziaria nasce da un mirato servizio di osservazione nella zona del Ponte della Libertà dove é solito trovarsi Foti.
L’attenzione dei carabinieri veniva richiamata dall’arrivo a piedi di Foti in compagnia di una ragazza che spingeva un passeggino. A seguito di successivo intervento nell’abitazione, i militari trovavano il Foti in compagnia di due ragazze, un’italiana, la proprietaria dell’appartamento che ospitava l’arrestato da alcuni giorni, e una polacca.
Le perquisizioni effettuate trovavano il Foti in possesso di 4 involucri in cellophane, contenenti 10 gr. di sostanza stupefacente tipo “marijuana”, occultati all’interno degli slip indossati dallo stesso. Successiva perquisizione all’abitazione consentiva di rinvenire un sacchetto di plastica con all’interno altri 9 involucri in cellophane contenenti la stessa sostanza, del peso complessivo di gr. 20. Il giovane veniva tratto in  arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!