Reggio, avvertimento al sostituto procuratore generale

Reggio, avvertimento al sostituto procuratore generale

L’autista del sostituto procuratore generale di Reggio, Adriana Fimiani, si è accorto prima di partire per Locri per accompagnare il magistrato che i bulloni delle ruote dell’automobile erano stati svitati, allertando immediatamente le forze dell’ordine.  L’auto controllata poche ore prima, non dava segni di manomissione. Un caso analogo e’ avvenuto nei mesi scorsi anche all’automobile del Procuratore generale di Reggio Calabria, Salvatore Di Landro. In quest’ultimo episodio pero’ mentre l’automobile era in movimento, ma Di Landro non era a bordo, il pneumatico si sgancio’ e l’autista fu costretto a bloccare la corsa del mezzo. Il Procuratore generale Salvatore Di Ladro, sull’episodio relativo all’automobile di servizio per la Pd Fimiani, ha detto: ”noi continuiamo il nostro lavoro con impegno e serenita’. Si tratta sicuramente di un innalzamento del tiro da parte della criminalita’ organizzata. Da noi ormai sono venute meno le situazioni che facevano pensare che la Corte d’Appello fosse una camera di compensazione”.

Nino Pansera

Ideatore, fondatore e sviluppatore di www.ntacalabria.it Antonino Pansera, per molti semplicemente Nino, è l'ideatore, ed insieme a Francesco Iriti, il fondatore del portale / giornale on line ntacalabria.it, laureato in agraria ha sempre avuto la passione per l'informatica.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!