Randagismo, primo incontro tra i Commissari e il CooRR

Randagismo, primo incontro tra i Commissari e il CooRR

incontro-CooRR-Commissari

incontro-CooRR-Commissari

La Commissione Straordinaria del Comune di Reggio Calabria ha incontrato ieri mattina il CooRR – Coordinamento Reggino per i Randagi – presso Palazzo San Giorgio, sede di rappresentanza dell’Ente.

Il dott. Carmelo La Paglia, componente della Commissione, durante il cordiale colloquio ha ascoltato con interesse le proposte del CooRR, ponendo le basi per un’interazione duratura e concreta in funzione delle risoluzione delle problematiche esposte.

Numerosi e costruttivi i punti e le proposte portati all’attenzione del tavolo, dall’una come dall’altra parte: utile e interessante, la proposta di collaborazione ‘a più voci’ per l’adozione di un regolamento comunale che disciplini la gestione degli animali d’affezione e domestici.

L’approfondimento di alcune argomentazioni sottoposte all’attenzione della Commissione da parte del CooRR – l’annosa gestione delle sterilizzazioni, il censimento, gli spazi utilizzabili – è stato rimandato ad un successivo incontro, da organizzarsi a cura della stessa Commissione, al quale parteciperanno sia le Istituzioni che gli esperti in materia.
Tra le proposte, concrete, della Commissione straordinaria, anche la possibilità di individuare tra i beni immobili confiscati ed assegnati al Comune, un terreno da destinare a rifugio per cani e gatti mentre, tra le ipotesi di lavoro comune, anche quella di una collaborazione tra CooRR e Comune di Reggio Calabria per la realizzazione di una campagna di sensibilizzazione contro l’abbandono degli animali.

Per chiudere il cerchio e risolvere il problema ‘a tutto tondo’, il CooRR ha provveduto a richiedere anche un incontro con il Governatore della Regione Calabria per l’apertura di un tavolo di confronto con tutti gli attori realmente coinvolti.
L’intento del CooRR, cosciente dell’emergenza randagismo e consapevole di quanto poco sia stato fatto finora nei decenni passati, rimane quello di raggiungere la risoluzione del problema in tempi brevi e definiti in modo che la nostra città si porti velocemente al passo con le migliori realtà italiane in materia.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!