Provincia, messa in sicurezza del centro abitato di Platì

Provincia, messa in sicurezza del centro abitato di Platì

Giovanni Verduci

Giovanni Verduci

Sono stati consegnati i lavori per il consolidamento e la messa in sicurezza dell’area in frana che interessa la viabilità provinciale che attraversa Platì.

L’intervento, per un importo dei lavori pari a quasi 115mila euro, consiste nell’intercettazione ed allontanamento delle acque di scorrimento superficiale e di quelle che interessano le coltri superiori, mediante opere di drenaggio superficiale e loro allontanamento in recapito naturale. Saranno inoltre realizzati, in prossimità del centro abitato, dei gabbioni metallici di protezione.

Già domani, la ditta appaltatrice e i tecnici incaricati svolgeranno un sopralluogo per predisporre tutti gli atti propedeutici all’apertura del cantiere che, comunque, dovrà essere chiuso entro novanta giorni.

“Prestiamo molta attenzione alle situazioni di dissesto idrogeologico – commenta il Vicepresidente Giovanni Verduci – cercando di dare maggiore impulso anche agli interventi già programmati in passato ma che per vari motivi hanno subito rallentamenti. Tutto il territorio della provincia è soggetto a fenomeni di questo tipo, purtroppo le risorse  a nostra disposizione non sono infinite e i tagli governativi impongono una riflessione attenta. Per questo motivo  – prosegue Verduci – assistiti dall’Università Mediterranea di Reggio Calabria, stiamo predisponendo un piano generale che ci consentirà a breve di scattare una fotografia reale dello stato dei luoghi per poi assegnare delle priorità. Contemporaneamente – evidenzia l’assessore provinciale – manteniamo ottimi rapporti e ci confrontiamo quasi quotidianamente con la Regione Calabria e la Comunità Europea per intercettare utili finanziamenti. Nei giorni scorsi – conclude Giovanni Verduci – ho incontrato il commissario straordinario per l’attuazione degli interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico in Calabria, Domenico Percolla, al quale, tra le tante altre cose, ho ribadito l’urgenza che la Provincia ha di ottenere i fondi già stanziati ma ancora non trasferiti”.

Category Reggio Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!