Parco Aspromonte: pubblicate le procedure antincendio 2016

Parco Aspromonte: pubblicate le procedure antincendio 2016

eadv

Sono state pubblicate dall’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte,con la collaborazione delle Associazioni di volontariato di Protezione civile, dei pastori, dei coltivatori del fondo, dei selvicoltori e degli allevatori, le procedure per la prevenzione e spegnimento degli incendi boschivi per la stagione estiva 2016.
L’ENPA ha deciso di anticipare i tempi di attuazione delle procedure e di avvio della campagna Antincendi Boschivi (AIB) 2016, poiché, pur con le note incertezze connesse alle previsioni in ambiti climatico, l’Agenzia Spaziale indica per l’Italia ed in special modo per il Sud del Nostro Paese, un’estate particolarmente calda e siccitosa.

E’ utile ricordare che nel 2015, grazie all’assiduo e capillare impegno organizzativo del Parco, delle associazioni di protezione civile e dei pastori, nessun incendio ha interessato l’Area Protetta.
Le Associazioni dovranno svolgere attività di avvistamento organizzata con personale a terra e di comunicazione alla Sala Operativa Unificata Permanente (SOUP) e alla COP di Reggio Calabria.
Le attività in affidamento ai pastori, coltivatori diretti e agli allevatori, invece, dovranno essere svolte esclusivamente nei terreni ricompresi all’interno del perimetro del Parco, allo scopo di ridurre il potenziale innesco di incendio nel bosco mediante attività di selvicoltura preventiva.
Ogni ulteriore informazione sugli Avvisi e sulle procedure potrà essere reperita sul sito internet dell’Ente (www.parcoaspromonte.gov.it) o contattando la responsabile del procedimento ing. Sabrina Scalera.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!