Operazione “Epilogo”, i giovani dei Serraino al summit di Polsi

Operazione “Epilogo”, i giovani dei Serraino al summit di Polsi

Carabinieri Calabria

L’Operazione “Epilogo” ha evidenziato che i giovani rampolli della cosca Serraino frequentavano i summit della ‘ndrangheta svolgendo un ruolo paritario rispetto a quello dei boss piu’ anziani. E’ quanto rileva il gip di Reggio Calabria nell’ordinanza dell’operazione “Epilogo.”

Due le riunioni che rientrano nell’ordinanza. La prima é quella svoltasi in occasione del matrimonio tra Elisa Pelle, figlia del boss Giuseppe Pelle, detto ”gambazza”, e Giuseppe Barbaro, figlio di Pasquale Barbaro, boss della cosca ”U Castanu, e l’altra é quella, ormai famosa del luglio scorso, che ha avuto luogo nel 2009 nei pressi del Santuario di Polsi in occasione della festa della Madonna della montagna.

Tra i partecipanti al summit svoltosi in occasione del ricevimento nuziale ci fu anche Francesco Russo, di 47 anni, detto ‘U massaru’, tra gli arrestati dell’operazione della scorsa notte ed indicato come uno degli esponenti piu’ influenti della cosca Serraino. L’automobile di Russo fu notata dai carabinieri nel parcheggio del locale in cui si svolse il pranzo nuziale.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!