Mutua Calabra: la risposta solidale alla “malasanità”

Mutua Calabra: la risposta solidale alla “malasanità”

mutua calabria

mutua calabria

Una società generale di mutuo soccorso per aggredire i mali della sanità calabrese, affetta essa stessa da una sindrome endemica e di difficile cura. Si chiama “Mutua Calabra” ed è stata costituita da un apposito comitato promotore che si è riunito a Lamezia Terme in piazza Fiorentino.

La nostra sanità si contraddistingue, purtroppo, per i lunghissimi tempi d’attesa per accertamenti diagnostici o visite specialistiche, l’obsolescenza dei macchinari diagnostici e i continui episodi di malasanità. Disservizi che andranno, prevedibilmente, ad aumentare a causa della programmata diminuzione dei posti letto.

Mutua Calabra vuole offrire un mezzo di contrasto proprio a questa situazione.

Costituita ai sensi della legge 3818 del 15 aprile 1886 del regno d’Italia, Mutua Calabra utilizza una formula associativa, tornata di grande attualità nel 2008 grazie all’intervento dell’ex Ministro Maurizio Sacconi. Sarà possibile, così, coniugare i vantaggi fiscali (sanciti dall’art.15 del Tuir – detrazioni per oneri, ex art. 13 bis e dall’art. 51 del Tuir –determinazione del reddito di lavoro dipendente, ex art. 48), con la creazione di un efficiente sistema mutualistico integrativo e complementare al Servizio Sanitario Nazionale.

Attraverso l’associazione all’Ansi (Associazione Nazionale Sanità Integrativa www.sanitaintegrativa.org), Mutua Calabra è in grado di erogare agli associati sussidi in caso di malattia, infortunio, invalidità o decesso.

Mutua Calabra diffonde, inoltre, ai propri associati la cultura della prevenzione e della tempestività della diagnosi e, tramite gli efficienti servizi della Win Salute spa (www.winsalute.it), assicura un importante e capillare network di strutture sanitarie convenzionate di sicura eccellenza.

A Lamezia Terme e Reggio Calabria ì primi presidi sul territorio: a Lamezia in via Sinopoli (Socio promotore preposto D.ssa Giovanna Palermo); a Reggio in via Spagnolio 30 (Socio promotore Dott. Bruno Occhiuto).

Category Reggio Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!