Musica, i Marvanza Reggae Sound live a Catanzaro e Reggio Calabria

Musica, i Marvanza Reggae Sound live a Catanzaro e Reggio Calabria

I MARVANZA REGGAE SOUND

I MARVANZA REGGAE SOUND

Il “Marvanza Reggae Sound Tour” continua il suo percorso senza frontiere, guidando la macchina jamaicana a ritmo del reggae in giro per la Calabria. Il calore delle sonorità dei MRS toccherà, dunque, Catanzaro e Reggio Calabria, con due esibizioni live durante le quali il gruppo monasteracese farà conoscere al folto pubblico le nuove sonorità in via di sperimentazione.
Il 16 marzo sarà dunque la volta di Catanzaro, con l’esibizione all’Orso Cattivo, mentre il 25 marzo saranno i fan di Reggio Calabria a godersi le “note massicce” del nuovo reggae made in Calabria, con l’esibizione all’Unpop Club. Una data, questa, che si inserisce nell’Italia Wave Love Festival, il prestigioso contest nato nel 1987 come Arezzo Wave, che conta più di 150 eventi in pochi giorni, per un totale di quasi ventimila persone che si aggirano quotidianamente tra le 9 aree di spettacolo.
L’evento è in testa alla classifica delle manifestazioni estive italiane ed è il festival italiano più conosciuto all’estero. Dal 1987 il Love Festival diffonde la cultura giovanile, ospitando negli anni più di 1.900 concerti, unendo l’Italia alla scena musicale internazionale, ospitando grandi nomi come Kraftwerk, Chemical Brothers, Placebo, Underworld, Elisa, Elio e Le Storie Tese, Gianna Nannini, Jovanotti, Daniele Silvestri, Faithless, Ben Harper, Nick Cave,Moby, Mika e moltissimi altri.
Si tratta dell’ennesima avventura per i Marvanza Reggae Sound, che armati del loro proverbiale coraggio e della voglia di cambiare il mondo con la musica lavorano costantemente, rendendo sempre più caldo un sound che rompe le regole e reinventa il genere reggae, colorandolo con l’ironia e l’impegno sociale tipici di questi artisti. Un viaggio che porta con sé il proprio pensiero sulla società moderna, offrendo la propria musica come intrattenimento, grazie all’ironia che li caratterizza, ma anche come medicina, per combattere le ingiustizie sociali e le disuguaglianze a cui il mondo moderno ci ha abituati, in una miscela in cui note e parole convivono per far aprire gli occhi di fronte al mondo circostante.
Un reggae al servizio della società, fatto di fratellanza e rispetto, con il difficile scopo di rendere cosciente chi ascolta dei problemi quotidiani della nostra terra. Le loro canzoni lanciano un appello sociale, diluito in una visione ottimistica e allegra della vita, che esclude ogni forma di violenza.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!