Motta San Giovanni (Rc), l’ottantenne trovato morto é stato ucciso

L’autopsia effettuata sul corpo dell’ottantenne trovato cadavere nei giorni scorsi nella sua abitazione a Lazzaro di Motta San Giovanni, ha chiarito le dinamiche del decesso.
Giuseppe Liuzzo è stato ucciso con tre colpi alla testa inferti con un oggetto contundente che ha provocato ferite lacero contuse alla fronte e sulla regione temporale. Nel corso dei sopralluoghi effettuati dai carabinieri nell’abitazione dell’anziano, tuttavia, non sarebbe stato trovato alcun oggetto sporco di sangue.

Sin dal momento della scoperta del cadavere dell’uomo, le indagini degli investigatori si sono incentrate sulla vita privata dell’uomo per verificare se possa avere avuto dei contrasti con qualcuno che possa avere deciso di vendicarsi.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!