Melito Porto Salvo (Rc), il successo del concerto di Gigi D’Alessio

Melito Porto Salvo (Rc), il successo del concerto di Gigi D’Alessio

“E’ stato un successo”. Giuseppe Iaria è euforico il giorno dopo il concerto di Gigi D’Alessio a Melito Porto Salvo in occasione della “Sagra del Pesce 2010”.

“I motivi sono molteplici. Prima di tutto sono dovuti all’arrivo di un cantante di fama internazionale a Melito grazie al lavoro di un comitato che ha lavorato per reperire le risorse necessarie per permettere questa manifestazione che ha portato circa 25-30 mila persone. Si è, quindi, raddoppiata la popolazione”.

Subito dopo l’attenzione si sposta sul ruolo principale quale la sicurezza dopo le molte misure di sicurezza prese alla vigilia del concerto. “Abbiamo ricevuto i complimenti da parte degli amministratori dei paesi limitrofi. Tutto ha funzionato alla perfezione e questo ci fa comprendere che Melito è preparato ad accogliere eventi di tale portata – ha dichiarato Iaria – grazie al piano di sicurezza che è stato approntato. Non c’è stata preoccupaziuone per i parcheggi ed abbiamo constatato che sulla 106, nel tratto di strada tra San Lorenzo Marina e Capo D’Armi non c’era nessuna macchina parcheggiata. Ha funzionate bene il lavoro delle forze dell’ordine e dei volontari (180 circa in tutto) ai quali vanno i nostri ringraziamenti. Iaria va anche nello specifico per dare un taglio veritiero alla realtà.

“Per non apparire troppo trionfalisti, c’è da segnalare che si sono registrati solo 3 malori, tempestivamente soccorsi e c‘è stato solo qualche lieve intoppo all’interno del paese per i disagi accorsi alla popolazione che, però, ha risposto al meglio”. Il motivo di questo successo sotto il piano della sicurezza è dovuto alla programmazione. “Quando si lavora e si pianifica tutto, non si hanno problemi. Dopo questa prova Melito rappresenta una cittadina pilota per gli altri comuni”.

Prima dell’esibizione di Gigi D’Alessio sul palco i presentatori di Radio Studio 95, Filippo Pellicone e Fofò, hanno intrattenuto la folla con i vari ringraziamenti. Sul palco sono saliti il vice presidente della provincia Gesualdo Costantino ed il consigliere provinciale Nino Romeo mentre è stata consegnata una targa all’organizzazione da parte del nostro giornale on line www.ntacalabria.it Il giorno dopo il concerto non è mancato qualche malumore tra gli ambulanti per i pochi panini venduti anche se le cause “sono molteplici e vanno analizzati soprattutto alla luce del fatto – analizza il primo cittadino melitese – che la partecipazione del pubblico è stata per la maggior parte nel raggio di circa 30 km e soprattutto nei minuti dediti al dopo cena”.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!