Melito Porto Salvo (RC), grande successo per il 1° raduno auto e moto d’epoca

primo raduno macchine d'epoca melito porto salvo

Questo post é stato letto 44310 volte!

primo raduno macchine d'epoca melito porto salvo
primo raduno macchine d'epoca melito porto salvo

di Francesco Iriti

Ecco le foto >>>

Grande successo di pubblico per il primo raduno auto e moto d’epoca “Città di Melito di Porto Salvo”. Domenica 29 maggio la cittadina melitese ha subito il fascino dei motori di un tempo con tutta la piazza Porto Salvo che ha fatto da cornice all’esposizione di esemplari dalla rara bellezza.

Giulie, Fiat 500, 600, 110, Maggioloni, Alfa, Wolsfagen, Topolino, solo per citarne alcune delle macchine d’epoca che hanno fatto brillare gli occhi ai tanti appassionati di auto ed ai molti curiosi che non si sono voluti perdere l’iniziativa promossa dal Rams, registro amatori mezzi storici, guidata dal presidente Luigi Rizzo, e che si è avvalsa del patrocinio del comune e del Coni.

Il fiduciario del Coni Giuseppe Denaro ha consegnato al presidente Luigi Rizzo il gagliardetto del Coni. “L’iniziativa è andata al di là delle aspettative – ha dichiarato il presidente del Rams – grazie anche alla presenza di molte auto d’epoca provenienti da ogni parte della Calabria. La buona riuscita dell’evento è per noi motivo di grande orgoglio e ci spinge ad andare avanti lungo questo percorso intrapreso”.

Ospite d’eccezione un’auto lussuosa bianca del 68 di produzione americana che appena arrivata è stata fatta parcheggiare al centro della piazza. Molti i club presenti all’evento che ha previsto anche altre tappe durante la giornata con la carovana che si è spostata nei comuni limitrofi visitando le zone di Marina di San Lorenzo, Condofuri e Bova Marina.

Indimenticabile la tappa di Pentedattilo dove lo splendore delle auto e delle moto che hanno fatto la storia si sono mescolate all’interno di un paese pragmatico, ed allo stesso tempo incantevole, che hanno creato nei presenti delle sensazioni di nostalgia e palese appagamento.

Questo post é stato letto 44310 volte!

Author: Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *