Convitto Campanella Reggio Calabria, Notte Liceo Classico

Convitto Campanella Reggio Calabria, Notte Liceo Classico

Convitto Campanella Reggio Calabria, Notte Liceo ClassicoSi è celebrata anche a Reggio Calabria la “Notte Nazionale del Liceo Classico”. Sono quattro anni che si ripete quella che ormai può essere definita un’esperienza consolidata per i Licei classici di tutta Italia.

Lo scorso 12 gennaio, dalle ore 17.30 alle 21.00, infatti, il Liceo Classico d’ordinamento e il Liceo Europeo hanno spalancato le porte ai cittadini. Una serata speciale in cui gli studenti si sono esibiti in performance legate ai loro studi. Ma anche all’esaltazione del valore formativo della cultura classica. Maratone di lettura, recitazioni teatrali, degustazioni. Tutto ispirato al mondo antico. Esibizioni di danza, canto dal vivo con brani che spaziano dalla musica classica a quella contemporanea. Tutto questo ha contribuito  a creare un’atmosfera piacevole e suggestiva fino alla lettura dell’Inno pseudomerico a Selene.

Convitto Campanella Reggio Calabria, “Notte Liceo Classico”

Con la guida dei docenti di entrambi i Licei, gli studenti hanno pertanto allestito vari laboratori. Il tempio di Afrodite, Segni zodiacali, Around and about the English speaking world. Ma anche percorsi di gusto, The Queen’stearoom, Gouts de France, Il volto della Luna tra poesia e scienza, Parigi, foyer culturel de France. E poi Odissea: un viaggio tra le antiche conoscenze della matematica, La figura della donna nella tradizione magno-greca, Rotary-Interact.

Suggestiva l’esibizione del Coro con l’Inno Nazionale. In Aula Magna è stato poi proiettato un video comune a tutti i Licei classici aderenti all’ iniziativa. Si è giunti alla premiazione del Concorso creativo-linguistico “Christmas story” degli alunni:

  • Davide Corbo 3 A – Secondaria di I grado
  • Laura Quartuccio 2 A- Liceo classico d’ordinamento
  • Giuliana Zaccone IV C- Liceo classico europeo

A decretare il successo della serata è stato l’entusiasmo di tutti nel voler promuovere il Liceo classico e lo studio delle discipline umanistiche. Tornare al passato per guardare al futuro. Intraprendere un nuovo viaggio con Ulisse “per seguir virtute e canoscenza”.

Convitto Campanella, “Notte Liceo Classico”

Successo quindi anche presso il Convitto Campanella Reggio Calabria. La “Notte Nazionale del Liceo Classico” è nata da un’idea del prof. Rocco Schembra. Docente di Latino e Greco presso il Liceo classico “Gulli e Pennisi” di Acireale in provincia di Catania. Sostenuta dal Ministero della Pubblica Istruzione, la “Notte del Liceo Classico” è un evento al quale partecipano 407 Licei classici sparsi in tutto il territorio nazionale. Lo scopo è quello di dimostrare che il Liceo classico “non è obsoleto – spiega il professor Schembra –ma al contrario  contiene una serie di input e spunti che sono attualissimi e che nei ragazzi trovano terreno fertile”.

Liceo Campanella Notte Nazionale

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!