La Slow Food Reggio Calabria– Area Grecanica pronta a festeggiare “Terra Madre Day”

La Slow Food Reggio Calabria– Area Grecanica pronta a festeggiare “Terra Madre Day”

“Storie di viti e di vita”….alla riscoperta del Mantonico Pinto

presso il punto tesseramento Slow Food – B&B “La torre e la Principessa” via Arangea 126 Reggio Calabria

h 20.30 Francesco Saccà, delegato AIS, guiderà la degustazione dei vini dell’azienda viti-vinicola calabrese “L’Acino” di Frascineto (CS)

Seguirà l’assaggio in abbinamento ai due Presìdi della provincia di Reggio Calabria: il Caciocavallo di Ciminà e il capocollo Azze Anca. Scopriremo inoltre lo “sposalizio ideale” con il risotto allo Zafferano di Motta San Giovanni.

L’incontro sarà  colorato da affascinanti tocchi di letteratura e poesia e dalla magia del clarinetto del maestro Demetrio Fortugno.

La prenotazione è obbligatoria tramite e-mail, info@latorrelaprincipessa.it, oppure contattando telefonicamente Mariella 348.6055716; Magdalena 348.0564749; Michelangelo 348.6055713

Sabato 10 Dicembre 2011

“Le emozioni del Terra Madre”

presso il ristorante “Le fate dei fiori”, sito in via nazionale n.55 a Mannoli di S. Stefano in Aspromonte,

h 15.00 inizio laboratori.

-Laboratorio pasta fresca:

Donatella, componente della Comunità del grano in Aspromonte, ci insegnerà a preparare, utilizzando ovviamente la farina della stessa Comunità, la pasta ripiena e i maccheroni.

Il costo per partecipante è di € 5,00 (max 15 persone).

Laboratorio dolci:

AnnaMaria ci insegnerà a preparare i beignets, antichi dolci calabresi chiamati “ANIME BEATE”. Li prepareremo nella loro versione dolce e salata. Particolare interessante è che saranno gluten free…vi sfidiamo a notare la differenza!

€ 5,00 a partecipante (max 15 persone).

h 19,00 presentazione il nuovo Presidio del Caciocavallo di Ciminà. Interverranno i produttori e l’autorità comunale di Ciminà. I soci che lo desiderassero potranno direttamente acquistarlo dai produttori presenti idem per la farina della Comunità del grano.

h  20,00 cena conviviale a tema.

Degustazione del caciocavallo di Ciminà e di diversi prodotti di Terra Madre a cura del ristorante “Le Fate dei Fiori”, con l’abbinamento di vino delle Cantine Cooperative di Bova. A cena saranno serviti anche la pasta e i dolci preparati durante i laboratori del gusto.

Il costo per la cena è di € 25,00 a persona (max 40)

La prenotazione è obbligatoria tramite e-mail, info@lefatedeifiori.it, oppure contattando telefonicamente Enzo Milasi 328-8103157 Teresa Zema 328-8103170

Domenica 11 Dicembre 2011

“Teatrino Pane e vino” in collaborazione con la UILT Calbria

Presso il teatro del Dopo Lavoro Ferroviario

 

h 18.00 rappresentazione teatrale “Natale a casa Cupiello” compagnia “I Commedianti” di V.V.

a seguire , spiticchiata con il Pane di Cerchiara e i Salumi dell’Area Grecanica bagnati da buon vino.

Sabato 17 Dicembre 2011

Roghudi, l’identità che r-esiste nella biodiversità”

presso lo spazio Fiera di Roghudi Nuovo

h 15.30 Poesia in lingua Grecanica con in presenza dell’autore, a seguire confronto sulle tematiche della minoranza Ellenofona. A cura dell’Agenzia dei Borghi Solidali,

h 17.30 Canzoni anche in lingua ellenofona e cartelloni realizzati in occasione delle visita ai frantoi dell’area a cura dei bambini della scuola per l’infanzia “la Coccinella”.

h 19.30 Degustazione prodotti della biodiversità dell’Area Grecanica attenzionati dalla Condotta.

Saranno proposti:

– minestra di fagioli di Cardeto e cavoli, con bruschetta di pane di Platì,

– suvlaci di carne di capra e maiale con patate dei campi di Bagaladi,

– spiedino di formaggi,

– dolce tipico natalizio,

– vino ed altro ancora.. tra parole e musiche

Il costo della degustazione è di euro 10.

Durante tutti gli appuntamenti sopra descritti verranno raccolti fondi per il più grande progetto di Slow Food del 2011: Mille orti in Africa

Category Reggio Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!