Il volo Reggio Calabria-Milano è stato cancellato

aeroporto dello stretto

Questo post é stato letto 110080 volte!

Abbiamo appena assistito alla disastrosa “tempesta” abbattutasi sulla Calabria e la provincia reggina in particolare e, salta subito agli occhi di ognuno, la precarietà strutturale di strade autostrade e ferrovie di questo lembo di nazione, che si vede privata di un diritto costituzionale importantissimo come quello della mobilità e della possibilità di spostarsi da un luogo all’altro.

Abbiamo assistito a chiacchiere rassicuranti e attendiamo (molti sono fiduciosi, io no!) il ripristino di queste arterie e strutture.

Gli amministratori di oggi bombardano i mass media esultando per aver ottenuto “quello che già esisteva”.

E già questo basterebbe a classificarli come poco attenti al bene comune.

Forse siamo così “pecoroni” che ci basterebbe anche il mantenimento di questo status quo così terzomondista. Non si può “sorvolare” sull’ultima BUFALA.

Il volo Reggio-Milano ripristinato (mi sarei aspettato un’esultanza per l’ottenimento del secondo o terzo volo, ma i nostri politici si accontentano di poco).

Ebbene. Ad oggi 4 Novembre ore 9,00 (importantissima ricorrenza) il volo diretto Reggio-Milano (partenza la mattina da RC e ritorno la sera da MI) per fine Novembre non è prenotabile dal sito Alitalia.

Esiste soltanto “con scalo” a Roma e, praticamente costringe chi viaggia a prenotare un Hotel nella capitale “morale (sigh!”) per passarvi la notte.

Tornare nello stesso giorno è quasi impossibile.

Urge una risposta, in caso contrario, suggerisco una cosa ai nostri politici (che oserei definire politicanti da strapazzo):  “TAPPATEVI LA BOCCA,  ABBIAMO LE “ORECCHIE” PIENE””.

Questo post é stato letto 110080 volte!

Author: Ivano Verduci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *