I Dirigenti provinciali e Presidenti di FLI su dichiarazioni del dott. Romeo

logo-FLI

Questo post é stato letto 20380 volte!

logo-FLI
logo-FLI

Riceviamo e pubblichiamo:

Il dott. Franco Romeo, nella sua qualità di Coordinatore provinciale di FLI – Reggio Calabria,  ha diramato, unitamente al Coordinatore provinciale di Crotone, una nota con la quale ha inteso dissociarsi dal comunicato stampa  vergato da un folto gruppo di Dirigenti regionali di FUTURO E LIBERTA’ in relazione alle esternazioni dell’ing. Grandinetti.

I sottoscritti, Dirigenti provinciali e Presidenti di circolo operanti nella provincia di Reggio Calabria, intendono sottolineare che il su citato comunicato stampa sia stato diffuso dal dott. Romeo esclusivamente a titolo personale e non a nome del Coordinamento dallo stesso presieduto.

Tale precisazione scaturisce dal fatto che il dott. Romeo, preliminarmente, non abbia inteso né riunire, né sentire i sottoscritti in modo tale da poter definire una linea comune in riferimento all’oggetto del suo comunicato.

Gli scriventi, Dirigenti e Presidenti di circolo sono costretti, amaramente, a constatare come tale comportamento, posto in essere dal dott. Romeo, si sia già verificato altre volte in passato e sempre in relazione a problematiche  di una certa rilevanza politica (Ospedale unico della Piana di Gioia Tauro e rigassificatore, tanto per fare un esempio).

Simili comportamenti, è bene sottolinearlo, oltre a contravvenire sia alle norme statutarie del nostro movimento che alle più elementari regole della correttezza, non fanno altro che ingenerare una profonda confusione tra la gente e creano un danno non indifferente al nostro movimento ed alla sua azione politica sul territorio sia provinciale che regionale.

Parimenti tutti gli estensori del presente comunicato non condividono, sia nel merito che nel metodo, le esternazioni dell’ing. Grandinetti  il quale, da uomo prestato alla politica, dimostra l’assoluta mancanza di acume e di vera volontà di rinnovamento nel momento in cui, sua sponte e senza avere sentito il Coordinamento regionale (unico deputato all’uopo), tende le braccia al Governatore della Calabria quando lo stesso sta provando a riciclarsi.

Tenta di farlo in quanto il suo partito, il PdL, perde vistosamente il consenso da parte degli Italiani onesti che avevano sperato di poter vedere una netta e chiara inversione di tendenza rispetto al passato e, però, sono rimasti profondamente delusi da un Governo regionale che nella sua quotidiana azione ha effettuato ed effettua scelte molto distanti rispetto al nostro “Manifesto dei valori” approvato a Bastìa Umbra ed ai cui contenuti il Presidente Fini non smette mai di fare riferimento nei suoi interventi.

Si ritiene, pertanto, che le considerazioni dell’ing. Grandinetti, diramate alla stampa qualche giorno fa, abbiano gravemente nociuto sia all’immagine di Futuro e Libertà che a quella del Presidente Fini. Purtroppo non è la prima volta che ciò accade in quanto tale, triste e per alcuni versi inspiegabile comportamento, è stato posto in essere dallo stesso Grandinetti anche alle ultime elezioni amministrative di Catanzaro per le quali, a parte le rivendicazioni relative alla costituzione del terzo Polo nella città capoluogo e la foto con il candidato a sindaco fatta pubblicare in bella vista, nullo è risultato il suo impegno sia nella fase di preparazione della lista sia nel sostegno alla stessa durante la campagna elettorale.

Reggio Calabria, 9 giugno 2012

Alberto Cutuli,                    Componente Coordinamento Provinciale FLI Reggio Calabria

Domenico Fonti,                Presidente Circolo FLI di Cittanova

Stefania Gurnari,              Componente Coordinamento Provinciale FLI Reggio Calabria e  

                                               Presidente Circolo FLI  di Melito Porto Salvo

Teresa Libri,                        Presidente Primo Circolo FLI “Mirko Tremaglia” di Reggio

Calabria

Pasquale Minutoli,           Componente Coordinamento Provinciale FLI Reggio Calabria

Aldo Spanò,                         Presidente Circolo FLI di Taurianova

Aurelio Timpani,               Componente Coordinamento Provinciale FLI Reggio Calabria e 

                                                Presidente Circolo FLI  di Rosarno

Questo post é stato letto 20380 volte!

Author: Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *