Gioia Tauro (Rc), incontro Comune-Poste Italiane

eadv

Carolina Picciocchi e Renato Bellofiore

“Gli uffici postali sul territorio di Gioia Tauro, attuali condizioni ed eventuali sviluppi” sono stati il tema dell’incontro che si è tenuto, in un clima di distesa cordialità e proficua collaborazione, lo scorso 7 settembre,  presso la sede del Palazzo Comunale gioiese, tra il Sindaco Renato Bellofiore e la direttrice della filiale di Poste Italiane di Reggio e Provincia, Carolina Picciocchi.  All’incontro erano presenti, per l’Amministrazione gioiese, anche il vicesindaco Jacopo Rizzo, l’assessore ai Servizi Sociali Salvatore Nardi e l’assessore alla Cultura Monica Della Vedova, oltre che Lucia Federico, addetta alla Comunicazione Territoriale Calabria di Poste e il sig. Marcello Gatto sindacalista dell’UGL.

Il sindaco Bellofiore ha illustrato alla dirigente di Poste Italiane alcune disfunzioni degli uffici postali gioiesi, segnalategli nei mesi passati dai cittadini, quali la carenza di personale, la chiusura pomeridiana, il mancato funzionamento dell’erogatore dei ticket elimina-code.

La dottoressa Picciocchi, rammaricata per i disagi subiti dall’utenza, ha assicurato il primo cittadino che gli uffici postali di Gioia Tauro sono costantemente monitorati e che sarà fatto tutto il possibile per aumentare la soddisfazione dei clienti e migliorare sempre di più la qualità dei servizi offerti. Inoltre, entro la fine dell’anno, l’organico degli uffici postali locali sarà potenziato in modo adeguato, mentre già l’ufficio postale di via Sicilia ha ripreso il normale servizio pomeridiano, modificato in ragione della riduzione fisiologica dell’affluenza dovuta al  periodo estivo, Contrariamente a quanto vociferato, inoltre, la dirigente ha garantito che presso gli uffici cittadini è regolarmente attiva anche l’area PT Business, dedicata interamente ai professionisti e alle piccole e medie imprese.

Il Sindaco Bellofiore, ha sottolineato che la presenza del porto di Gioia Tauro e del suo collegamento con il mondo intero deve necessariamente essere uno stimolo per Poste Italiane, che ne può trarre grandi vantaggi, sia dal punto di vista economico sia come ritorno d’immagine, fornendo, al tempo stesso, a tutte le aziende che operano nel cuore economico dell’intera Calabria, tutti quei servizi necessari ed indispensabili per operare nella massima efficienza e  competitività.

In quest’ottica, in risposta alle esigenze di maggiore vicinanza alle istanze degli utenti, prospettate da Bellofiore, si è discusso anche della rete integrata di servizi offerti da Poste Italiane ed  è stato concordato un nuovo incontro, da tenersi il prossimo 15 settembre, con i responsabili dei servizi di Poste dedicati alla PA, in modo da avviare con il Comune un proficuo rapporto di  sinergia e collaborazione .

Nell’occasione, sono state anche ipotizzate una serie di iniziative dedicate ai bambini, da realizzare in occasione della giornata del risparmio, in programma il prossimo ottobre, con il coinvolgimento di alcune scuole locali, oltre che la possibilità di inviare pacchi di dimensioni superiori alle misure standard – servizio quest’ultimo, al momento ancora mancante nell’intera Piana di Gioia Tauro.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!