Ftm, parte la stagione 2014

Questo post é stato letto 43100 volte!

Sanremo Story riparte alla grande. E’ tutto pronto per assistere alla seconda stagione consecutiva del progetto musicale che ripropone i brani più famosi del Festival della canzone italiana. Moltissimi i consensi ricevuti nella scorsa stagione che lasciano ben presagire per il futuro a dimostrazione di come il pubblico ha accolto con grande entusiasmo questo nuovo modo di fare musica. Completamente nuova è la veste in cui gli Ftm “Fuori Tempo Massimo” si presentano: lo spettacolo è un vero show. Oltre ai medley singoli e duetti che saranno riproposti con sound ed arrangiamenti total live, ci sarà la partecipazione di una coppia di maestri coreografi che eseguiranno assoli e passi a due con l’intento di coinvolgere ancora di più il pubblico che assisterà ai vari concerti.

Antonio Simone ed Enrico Spanò rappresentano lo zoccolo duro del gruppo resistendo  alla rivoluzione che gli Ftm hanno subito durante questo anno. Inoltre, i vari musicisti saranno seguiti da un impresario che li ha contattati dopo aver assistito ad una loro esibizione che si è tenuta lo scorso anno presso la Villa Comunale di Reggio Calabria.  I musicisti del gruppo sono tutti professionisti già avvezzi alle piazze e provenienti da diverse esperienze musicali mentre le due cantanti possono vantare varie vittorie in diversi concorsi canori. L’avvocato Teresa Votano curerà come sempre l’organizzazione e le relazioni esterne.

Ecco i componenti del gruppo:

Antonio Simone, Noemi Rugolino ed  Erika Custoza (cantanti), Vincenzo Luisi (chitarre elettrica e classica); Sebastian Trunfio (batteria), Enrico Spanò (tastiere); Fabrizio Suraci (basso); Lidia Triolo e Sergio Frangipane (ballerini).

Non resta altro che attendere di conoscere le date dei concerti di Sanremo Story che saranno resi pubblici anche su Facebook e Twitter.

 

Questo post é stato letto 43100 volte!

Author: Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *