Epli Calabria, eletto il “nuovo” Cda

Epli Calabria, eletto il “nuovo” Cda

Il borgo delle Reali Ferriere, come cornice perfetta di un evento che segnerà la storia presente e futura di Epli Calabria, che prosegue il proprio percorso nel panorama del Terzo Settore regionale, compiendo un ulteriore passo in avanti verso quello che sarà il proprio assetto definitivo, a sostegno delle Pro-Loco iscritte.

Nel corso della prima assemblea elettiva, di scena ieri a Mongiana, l’ente di nuova costituzione ha eletto la propria squadra di “governo” dotandosi di fatto di una struttura operativa e di rappresentanza.

Per guidare questa prima fase, fondamentale per lo stesso ente, è stata scelta Giuseppina Ierace, presidente della Pro-Loco di S. Giorgio Morgeto, e già impegnata in attività di coordinamento su base regionale, negli anni scorsi. Una guida autorevole dunque, capace di parlare in maniera diretta ed efficace alle Pro-Loco e di confrontarsi con schiettezza e determinazione con le istituzioni. Ierace succede a Loris Ciurleo, giovanissimo traghettatore di Epli, che ha dimostrato nella fase di progettazione dell’ente, di essere una risorsa valida e affidabile.

«Sono davvero molto orgogliosa della fiducia che le Pro-Loco hanno scelto di accordarmi – commenta a caldo Giuseppina Ierace – segno di un lavoro passato svolto sempre con passione e dedizione. Impegno che ovviamente rinnovo e che metto a disposizione di tutte le Pro-Loco Epli al fine di offrire loro supporto, assistenza e servizi continui, funzionali ad una vita associativa trasparente e condivisa. Epli Calabria – conclude la neo presidente – nasce proprio con questa mission, e sono sicura che l’avvio di questo percorso comune possa contribuire in maniera netta a centrarla appieno».

Nel corso dell’assemblea, sono state inoltre elette tutte le altre figure che comporranno l’organigramma Epli Calabria per i prossimi cinque anni:

PRESIDENTE:

  • Giuseppina Ierace (Pro-Loco Morgetia)

CONSIGLIERI:

  • Anna Maria Sergi (Pro-Loco Careri) – Responsabile Delegazione Reggio Calabria
  • Antonio Minnici (Pro-Loco Caraffa del Bianco)
  • Concetta Macrì (Pro-Loco Gerace)
  • Sebastiano Stranges (Pro-Loco Taurianova)
  • Santo Morabito (Pro-Loco Cardeto)
  • Giuseppe Maiuli (Pro-Loco S. Costantino C.) Responsabile Delegazione Vibo Valentia
  • Michele Pisano (Pro-Loco Gerocarne)
  • Antonietta Clemente (Pro-Loco Mileto)
  • Francesco Siciliano (Pro-Loco Casali del Manco-Spezzano P.) Responsabile Delegazione Cosenza
  • Maria Elena del Pizzo (Pro-Loco Amantea)
  • Francesco Canino (Pro-Loco Simeri Crichi) Responsabile Delegazione Catanzaro
  • Gianni Porcelli (Pro-Loco Caccuri) Responsabile Delegazione Crotone

COMPONENTI ORGANI DI CONTROLLO:

  • Rocco Romeo (Pro-Loco Casignana)
  • Domenico Bloise (Pro-Loco Rende)
  • Domenico Barbaro (Pro-Loco Limbadi)

Carmine Verduci

Nato a Brancaleone nel 1984, ha frequentato l'istituto d'arte di Locri. Artista e scrittore, ama la musica, la natura, la fotografia, la storia delle leggende Calabresi e dell'archeologia. Si occupa di divulgazione e promozione culturale dell'area grecanica e locridea, attraverso l'organizzazione di eventi culturali nella propria città e sul territorio.