“Donna nello Sport”, Sporting Locri scende in passerella

sporting-locri-gala-donna

Questo post é stato letto 22460 volte!

sporting-locri-gala-donna
sporting-locri-gala-donna

La serata di gala “Donna nello Sport” ha riscosso enorme successo grazie alla qualità dei professionisti e degli artisti che vi hanno preso parte. Un evento voluto dal fotografo nazionale, responsabile immagine dello  Sporting Locri, Franco Diara e dal presidente della squadra di calcio a 5, Domenico Stilo, che hanno riunito intorno a se centinaia di persona per una kermesse che ha dato spazio alla cultura, allo spettacolo, all’arte e allo sport.

Protagoniste in assoluto le atlete dello Sprting Locri, per un giorno modelle, grazie alla professionalità e alla perseveranza di Francesca Grenci, maestra di portamento e recitazione  che è riuscita a trasmettere alle ragazze sicurezza, destreggiandosi in passerella con gli abiti raffinati e made in Calabria della stilista Callucia di Mammola che, insieme al suo staff, ha sostenuto il progetto “Donna nello Sport” mettendo a proprio agio le atlete e mostrando la qualità degli abiti firmati dalla “mano” e “dedizione” di giovani stiliste. Il tutto arricchito dalla loro bellezza esaltata dalle hair stylist de “L’Angolo della bellezza” di Locri di Francesca Verteramo e Cesira Rodinò insieme alle collaboratrici, che hanno curato il make up e le acconciature.

La serata, infatti, presentata dalla bravissima ed elegante Erika Trunfio accompagnata da due ragazzi immagine, ha avuto inizio al Grand Hotel President, dopo ore di lavoro per allestire nei minimi dettagli la sala, merito del lavoro del personale, attento e preciso. Ecco la sfilata delle ragazze dello Sporting Locri, dopo un doveroso ringraziamento alle donne, in occasione della “Festa della Donna” con la proiezione di un video, omaggio alla cantante Mia Martina.

La sfilata ha regalato emozioni e sorrisi, catturando l’attenzione delle centinaia di persone, tra famiglie, soci dello Sporting Locri ed Istituzioni, presenti in sala, stupiti nell’ammirare la bellezza della donna sportiva che sa essere all’altezza anche in passerella. Un sogno per molte ragazze, entusiaste ma anche molto emozionate, ancor di più quando il Maestro orafo Gerardo Sacco, ospite d’onore, ha presentato il “Gioiello Sporting Locri” che vedrà come testimonial l’atleta Micaela Cataldo, catturata in uno  spot realizzato da Franco Diara. Una creazione appositamente realizzata dal Maestro per la squadra locrese, un pezzo unico, un’opera coniata con lo stemma della squadra, che farà storia. Il Maestro crotonese, in un’atmosfera suggestiva, come quella di domenica sera, ha reso ancor più affascinante il momento con la sfilata dei suoi gioielli con modelle professioniste che insieme alle atlete hanno indossato i preziosi  tesori, un vide clip ha confermato la valenza del Maestro, mostrando tutte le creazioni realizzati per il mondo del cinema e oltre.

La manifestazione, mentre il presidente Stilo ringraziava i presenti e si complimentava con il gruppo guidato e allenato da Ferdinando Armeni, ricordando i sacrifici e l’importanza di essere una delle realtà giovanili e serie del comprensorio, ha regalato momenti di musica e passione con la voce calda e seducente della cantante reggina Adela, rievocando la canzone folk popolare e le nostre origini, vivacità e movimento, invece, con i ballerini di “La Danza” di Siderno di Teresa Catanzariti con il Maestro Cristian Pelle e Vanessa Panetta. Il clou dell’evento è giunto con gli artisti Miseferi e Battaglia. Largo alle risate e al divertimento, accentuando ancor di più la loro bravura in uno scambio di battute con il giornalista Tonino Raffa, prestatosi alla comicità dei due reggini.

 Personaggi e celebrità che hanno sposato il progetto Sporting Locri, con l’intento di intraprendere, in sinergia, anche insieme alle Istituzioni (presenti per la Provincia di Reggio Calabria, l’assessore Candido, per il Comune di Gerace il sindaco Giuseppe Varacalli, sempre presente nelle manifestazioni della squadra), un percorso di cultura, aggregazione e sviluppo socio economico e turistico del territorio, obiettivo di “Donna nello Sport”.

Un doveroso ringraziamento a nome della società va alla fotografa Cinzia Lombardo che, con la sua macchina fotografica, riesce sempre ad immortalare i momenti più belli delle sue compagne,. Insieme ai ritratti fotografici del professionista Diara, la serata rimarrà nei cuori e nella mente di tutti.

Un grazie all’instancabile, paziente e bravo Nicola Procopio che, alla regia, ha dato la possibilità alle persone a casa di assistere in diretta alla serata con il web streaming su www.sportinglocri.com.

La serata ha ricevuto il plauso anche dai giornalisti presenti in sala, ricordando il sodalizio con Promovideo Tv, che trasmetterà l’evento nei prossimi giorni su digitale terrestre canale 97.

Questo post é stato letto 22460 volte!

Author: Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *