Donna infortunata a Pietra Cappa, interviene la Polizia

Donna infortunata a Pietra Cappa

Questo post é stato letto 16660 volte!

Polizia di Stato: il Quinto Reparto Volo recupera e porta in salvo una donna infortunata a Pietra Cappa. La donna è stata in seguito trasportata all’Ospedale di Locri per le cure necessarie.

Donna infortunata a Pietra Cappa

Il 3 giugno, su richiesta del soccorso alpino, personale del Quinto Reparto Volo della Polizia di Stato con elicottero attrezzato per il recupero di persone in difficoltà è intervenuto sulla Pietra Cappa; sita nel Parco nazionale dell’Aspromonte, tra i Comuni di Careri e San Luca, per il salvataggio di una donna che durante un’escursione è caduta provocandosi la frattura di tibia e perone.

L’intervento di salvataggio

La donna, in un primo momento, è stata raggiunta dal sanitario trasportato da un elicottero del 118. Tuttavia, a causa della zona impervia non è stato possibile atterrare con l’elisoccorso. Sia il sanitario che la donna sono rimasti bloccati sul luogo dell’incidente.

Allertato quindi, l’elicottero del Quinto Reparto Volo della Polizia di Stato di Reggio Calabria, ha raggiunto la zona ed ha trasportato sul luogo i soccorritori del Centro Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico che hanno provveduto al recupero della donna ferita; così l’escursionista è stata issata a bordo del velivolo assieme al sanitario.

La donna è stata in seguito trasportata all’Ospedale di Locri per le cure necessarie.

Donna infortunata a Pietra Cappa
Donna infortunata a Pietra Cappa

Questo post é stato letto 16660 volte!

Author: Maristella Costarella

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *