Calabria, rintracciati e fermati 37 immigrati egiziani

Calabria, rintracciati e fermati 37 immigrati egiziani

Clandestini

37 immigrati egiziani sono sbarcati questa mattina sulle coste della Calabria. Gli agenti della polizia li hanno rintracciati a Grotteria di Marina di Gioiosa Ionica mentre erano pronti per essere smistati a bordo di treni verso il nord Italia.

Tre gli egiziani arrestati in seguito allo sbarco dei clandestini: Zakaria El Sayed Attia El Sobhy, 40 anni; Monir Morsi Mohamed Morsi, 29 anni, e Mohamed Emad Elden, di 19 anni.

I tre sono accusati di essere componenti di una organizzazione criminale dedita al traffico di clandestini sulla rotta Egitto-Italia.

All’operazione hanno partecipato gli agenti della squadra mobile di Reggio Calabria, dei commissariati di Siderno e Bovalino e del Servizio centrale operativo della direzione centrale anticrimine della Polizia di Stato.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!