Brevi di cronaca

Brevi di cronaca

carabinieri

carabinieri

-I carabinieri della Stazione di Palizzi Marina (RC), deferivano in stato di libertà P.L., nato a Melito Porto Salvo (RC) il 20.06.1978. Ambito attività di controllo presso esercizio commerciale denominato “Bar P.”, accertavano la presenza di 4 apparecchi per videopoker sprovvisti delle prescritte autorizzazioni e nulla osta da parte dell’A.A.M.S. altresì, il predetto esercizio commerciale risultava sprovvisto di apposita tabella autorizzativa in materia di giochi.

-I carabinieri della Compagnia N.O.R.M. Aliquota Radiomobile di Reggio Calabria, traevano arresto in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate da vincolo di parentela: P.S.A., 48 anni.

Melito di Porto Salvo (RC), un incendio interessava le sottonotate autovetture Lancia Y, proprietà P.M., 31 nata; Ford Focus, proprietà S.V., 30 anni; Peugeot 206SW, proprietà U.S., 62 anni.

Gioia Tauro (RC), due individui con il volto travisato da passamontagna, di cui uno armato di taglierino, facevano irruzione all’interno dell’istituto di credito UBI – Banca Carime filiale e, sotto la minaccia dell’arma, si impossessavano della somma di euro 2250.

-I carabinieri della Stazione di Feroleto Della Chiesa (RC), traevano in arresto C.J., 29 anni, colto nella flagranza del reato di maltrattamenti in famiglia ed resistenza a P.U.

Category Reggio Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!