Brancaleone (Rc), contro Maviglia ben tre agguati

Brancaleone (Rc), contro Maviglia ben tre agguati

Si tratta del terzo ferimento per Maurizio Mavaglia, l’operaio di 31 anni colpito da due colpi di fucile in un agguato a Brancaleone questa notte.

L’uomo attualmente si trova ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Locri in prognosi riservata. Le sue condizioni sono sempre gravi a causa di un pallettone che lo ha raggiunto ad un polmone, ma non sarebbe in pericolo di vita.

L’agguato è stato compiuto davanti a casa dell’uomo. con il sicario che ha sparato quattro colpi di fucile calibro 12 caricato a pallettoni, due dei quali hanno raggiunto Mavaglia alla schiena ed alle braccia. L’uomo, però, è riuscito a gettarsi dietro un’automobile in sosta evitando gli ultimi due colpi di fucile.

Il primo ferimento risale al novembre 2008, quando Mavaglia fu gambizzato ad Africo. Nell’aprile scorso, inoltre, l’uomo rimase ferito ad una gamba in una sparatoria tra due persone avvenuta sul lungomare di Ferruzzano.


Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!