Bagaladi (RC) , Borse lavoro per giovani laureati e energie alternative al centro della riunione di giunta

Bagaladi (RC) , Borse lavoro per giovani laureati e energie alternative al centro della riunione di giunta

giunta a bagaladi

di Gianfranco Marino

Il comune di Bagaladi aderisce al Programma stages della Regione Calabria che prevede la stipula di un contratto di lavoro per 12 mesi con giovani laureati che usufruiscono di un contributo regionale di diecimila euro per l’annualità in cui prestano servizio. A darne notizia attraverso un comunicato ufficiale è il primo cittadino del centro pre aspro montano Federico Curatola.

Grazie a questo progetto – dice – si aprono le porte del nostro municipio ai giovani che intenderanno svolgere nel paese aspromontano il loro stages. Abbiamo aderito guardando positivamente l’eventuale apporto di conoscenza che i giovani laureati inseriti nel Programma Stages possono dare all’Amministrazione, e nella riunione di giunta tenuta ieri abbiamo deliberato anche il passaggio ad Eni per la fornitura di energia elettrica per la pubblica illuminazione.

“La proposta di Eni ci consente di risparmiare circa il 25% sull’energia elettrica. Oltre a questo attendiamo dalla Regione l’esito dei bandi sul risparmio energetico e sul fotovoltaico ai quali abbiamo partecipato nell’ottica di razionalizzazione della spesa ed efficientamento degli impianti. Risparmiare sulla fornitura di energia elettrica è fondamentale per un Comune – ha concluso Curatola – per coniugare la necessità di tagliare con gli sprechi del passato all’importanza di fornire comunque un servizio indispensabile come la pubblica illuminazione”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!