Anas, traffico sostenuto ma senza disagi su strade e autostrade

Anas, traffico sostenuto ma senza disagi su strade e autostrade

anas

Anas

Si è concluso ieri sera il primo weekend di controesodo, che ha registrato traffico intenso dalla prima mattinata di sabato 20 agosto, sulla direttrice Sud-Nord della costa adriatica e del tratto appenninico, dalla Calabria alla Lombardia, ma anche nelle zone di confine di Stato. Il volume dei transiti è sostanzialmente in linea con quello dello scorso anno, ma sono stati rilevati meno incidenti e minori disagi alla circolazione.

Bilancio positivo anche sulla nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, in particolare sui 240 km già completati, dove il traffico è stato sostenuto senza mai registrare blocchi alla circolazione, nonostante i consistenti rientri dei vacanzieri provenienti dalle regioni del Sud e diretti verso le grandi città. Nel solo tratto salernitano, nella giornata di sabato 20 agosto, sono transitati oltre 100 mila veicoli nell’arco delle 24 ore, in entrambe le direzioni (+5% rispetto al 2010).

Nel corso della giornata di ieri, sulla nuova A3 è stato registrato un unico incidente che ha creato ripercussioni sulla circolazione stradale tra gli svincoli di Morano e Campotenese, nell’alto cosentino, in direzione Nord. L’intervento immediato dei mezzi di soccorso, del personale Anas e delle Polizia stradale ha consentito di riportare alla normalità la circolazione, in circa mezz’ora.

Traffico intenso è previsto anche per oggi, lunedì 22 agosto, quando torneranno a circolare i mezzi pesanti.

L’evoluzione della situazione è consultabile attraverso il sito www.stradeanas.it/traffico.

L’Anas raccomanda a chi viaggia una guida prudente e il rispetto delle norme del nuovo Codice della Strada. Si ricorda che l’informazione agli automobilisti sulla viabilità e sul traffico è assicurata attraverso le emittenti radio-televisive, il sito Anas www.stradeanas.it, il numero verde ‘Pronto Anas’ 841.148 e il numero verde 800.290.092 specifico per l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!