Alessandro Mannarino pronto a “sbarcare” al teatro “Francesco Cilea”

MANNARINO

Questo post é stato letto 28630 volte!

MANNARINO
MANNARINO

E’ un periodo decisamente positivo per Alessandro Mannarino, giovane cantautore romano  reduce dal successo del suo ultimo lavoro “Supersantos tour” impegnato in questi mesi con il suo nuovo spettacolo che lo vedrà protagonista di una serie di live nei teatri italiani, intitolato “Corde: concerto per sole chitarre”.

Il tour del musicista, partito lo scorso 15 Marzo da Orvieto (Terni), farà tappa anche a Reggio Calabria il prossimo 24 Aprile al teatro “Francesco Cilea” alle ore 21, grazie all’Associazione culturale “Kabuki” del promoter Mimmo Porcino. In ogni performance Mannarino sarà accompagnato sul palco da Fausto Mesolella degli Avion Travel, oltre che dai colleghi Tony Canto e Alessandro Chimienti. Due ore intense per una rilettura unplugged dei suoi brani. La carriera artistica di Mannarino comincia nel 2001 e da subito conquista il pubblico per il suo timbro vocale rude e per la sua vicinanza a quella che possiamo definire la “Roma di strada. Nel 2005 fonda i “Kampina“, band di cinque elementi e dopo quattro anni di successi e riconoscimenti di pubblico e critica, intraprende la sua avventura da solista pubblicando il disco “Bar della rabbia“. Sempre nel 2009, sale per la prima volta sul palco del “Concerto del Primo Maggio” ma è  nel marzo 2011 con l’uscita del suo album “Supersantos” che ottiene il riconoscimento della SIAE come “miglior giovane compositore italiano”.

“Erano almeno due anni che pensavo a questo progetto. Poi ho capito che era arrivato il momento di prendere coraggio e spogliare le mie canzoni anche in pubblico – afferma il cantautore Mannarino – Ad accompagnarmi sul palco ci saranno chitarristi che non sono dei gregari o dei turnisti ma dei grandi artisti, dei pesi massimi della chitarra, che hanno fatto della cultura musicale e della ricerca il loro leit-motiv. É un onore per me collaborare con loro. Questo sarà l’ultimo tour prima dell’uscita del nuovo album a cui sto attualmente lavorando”.

Entusiasta di essere riuscito a mettere a segno un altro “eccezionale live, unica tappa per la Calabria” è il promoter reggino Mimmo Porcino che loda il giovane cantautore abile a “comporre musiche di confine, eclettiche e contaminate che conquisteranno il pubblico reggino ma soprattutto,  riuscirà con straordinari musicisti a creare sonorità e ritmi della musica popolare italiana. Mannarino – conclude il presidente della Kabuki, Porcino – condisce il proprio mondo con elementi di musica balcanica e gitana, citazioni felliniane ed evoluzioni circensi che Reggio non può assolutamente perdere”.

I biglietti si possono acquistare presso il punto vendita autorizzato “New Taxi” sito sul Corso Garibaldi di Reggio Calabria.

Questo post é stato letto 28630 volte!

Author: Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *