Reggio, al via campagna di sensibilizzazione nell’uso dei fuochi d’artificio

Reggio, al via campagna di sensibilizzazione nell’uso dei fuochi d’artificio

Il Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Calabria, con l’avvicinarsi delle festività natalizie, continua la campagna di prevenzione e sensibilizzazione finalizzata ad arginare il triste fenomeno degli incidenti connessi all’uso dei “botti” legali ed illegali, in occasioni delle prossime festività natalizie ma soprattutto del capodanno.
Si prosegue quindi con gli incontri negli istituti scolastici del Comune di Reggio Calabria e della provincia, al fine di sensibilizzare gli alunni al corretto uso dei fuochi d’artificio per prevenire incidenti causati dall’uso improprio.

Durante gli incontri gli Artificieri unitamente ad un Ufficiale dell’Arma illustreranno agli alunni le varie tipologie dei fuochi d’artificio e del loro utilizzo, nonché i rischi legati all’uso incauto di materiale pirotecnico di tipo legale ma soprattutto di tipo illegale o addirittura la “bomba fai da te”.

L’attivazione di tali manufatti di tipo proibito, in considerazione della loro elevata potenza, determinando esplosioni di notevole intensità e di elevata dannosità, talvolta possono dar luogo anche a semplici abrasioni e/o ustioni,alla perdita totale di arti, udito o delle vista, e talvolta avere effetti particolarmente invalidanti.
Gli Artificieri, componente altamente specializzata dell’Arma, inquadrati nel Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Calabria, hanno competenza per la provincia di Reggio Calabria.

Gli artificieri sono preposti tra l’altro a:

• Disattivazione e neutralizzazione degli ordigni esplosivi di circostanza/improvvisati (I.E.D. – ImprovisedExplosive Device);

• Identificazione, neutralizzazione, bonifica ed attuazione di tutte le misure sicurezza in caso di ritrovamento di ordigni esplosivi regolamentari o artifizi pirotecnici;

Gli Istituti Scolastici interessati alla campagna, sono i seguenti:

• 13.12.2016 – Istituto Diego Vitrioli –  Via Possidonea;
• 14.12.2016 – Ist. Pirandello – Ibico Santa Caterina – Via Giuffre’;
• 15.12.2016 – Archi – Ist. Crearcos – Via Paglio Giunta;
• 16.12.2016 – Istituto Campus San Vincenzo – Via G. Arcovito 1;
• 17.12.2016 – Istituto T. Campanella Liceo Classico – Via Campanella.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!