Politica, nomina di Paolo Mallamaci a commissario dell’Udc per la provincia di Reggio

Politica, nomina di Paolo Mallamaci a commissario dell’Udc per la provincia di Reggio

Mallamaci e Casini

La direzione nazionale del Partito, su indicazione del coordinatore Regionale sen. Gino Trematerra, ha nominato il dott. Paolo Mallamaci commissario dell’Udc per la provincia di Reggio Calabria. La nomina del nuovo  coordinatore provinciale  si inserisce nel programma nazionale di azzeramento dei vertici locali con l’insediamento di commissari che devono traghettare lo scudo crociato nel periodo di tesseramento e fino ai congressi della prossima primavera che sanciranno la  nascita del Partito della Nazione.

Infatti già nei mesi scorsi il Coordinamento nazionale dell’Unione di Centro, nell’ambito della riorganizzazione dell’Udc aveva azzerato i vertici nazionali e regionali su tutto il territorio nazionale, per favorire l’allargamento dei confini del partito a nuovi soggetti politici che porteranno  nuovi ed importanti contributi nell’area moderata che si pone come terzo polo per scardinare questo bipolarismo che come dimostrano le vicende di queste ultime settimane, non è stato capace di dare risposte ai bisogni degli Italiani.

La nomina di Mallamaci, eletto segretario provinciale dell’UDC nel congresso del marzo del 2009, è il riconoscimento del lavoro svolto dall’intera dirigenza provinciale del partito che opererà in una linea di continuità con il mandato già svolto,  con il precipuo obiettivo da una parte di continuare nell’opera di allargamento dei confini del partito che ha registrato già nei mesi scorsi nuove ed importanti adesioni e dall’altra di  difendere l’autonomia e l’indipendenza dell’Unione di Centro in una fase particolare della vita della Provincia che rinnoverà nella prossima primavera il  consiglio provinciale e le assisi municipali di importanti centri tra cui Reggio Calabria.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!