Morti Bianche sull’A3: Il PD aderisce allo sciopero dei lavorati

Il Partito dei Comunisti Italiani aderisce allo sciopero degli operai impegnati nei lavori di ammodernamento dell’A3 Salerno-Reggio Calabria proclamato, giustamente, dalle organizzazioni sindacali Filca-Cisl, Fillea-Cgil e Feneal-Uil a seguito del secondo incidente mortale avvenuto, nel breve volgere di pochi giorni dal precedente, nei cantieri del V° Macrolotto dell’A3.

Rocco Palermo e Salvatore Pagliaro: due incolpevoli innocenti eroi dei nostri giorni caduti sul lavoro.

Tutto ciò non è più ammissibile: le famigerate morti bianche rappresentano, ormai, nel nostro paese, una piaga indecente.

Davanti a queste tragedie immani, è vergognosamente assordante il silenzio degli esponenti del governo Berlusconi, a partire dal Ministro delle Infrastrutture Matteoli, e dell’Anas guidata dall’ineffabile Pietro Ciucci.

Lavoratori che perdono la vita non per tragiche fatalità, ma per precise responsabilità di chi, per coprire ritardi e lentezze, chiede ai lavoratori di effettuare turni inumani e massacranti con le pesantissime conseguenze che ne derivano.

Pertanto, ribadiamo l’adesione dei comunisti allo sciopero e la piena solidarietà ai lavoratori e ai sindacati impegnati in questa dura e sacrosanta vertenza che rappresenta una precisa battaglia di civiltà.

Contestualmente chiediamo, ufficialmente, l’intervento della Magistratura per fare piena luce, colpire e punire, in maniera esemplare, gli eventuali responsabili delle troppe tragedie mortali che si stanno consumando nei cantieri dell’A3 Salerno-Reggio Calabria.

Category Politica

Antonino Pansera

Antonino Pansera, per molti semplicemente Nino, è l'ideatore, ed insieme a Francesco Iriti, il fondatore del portale ntacalabria.it, laureato in agraria ha sempre avuto la passione per l'informatica.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!