Elezioni Calabria, Loiero fa slittare le primarie?

eadv

«La maggioranza regionale e il presidente Loiero stanno tentando, in maniera surrettizia, di procrastinare la data delle elezioni: si tratta di una manovra che ferisce i diritti dei calabresi e che si trasformerà nell’enneismo boomerang politico». Lo affermano il vice coordinatore regionale vicario del Pdl, senatore Antonio Gentile, e il segretario regionale dell’Udc, Francesco Talarico. «La Regione deve effettuare subito – proseguono Gentile e Talarico – le operazioni di ripartizione territoriale dei seggi dopo la cancellazione del listino in maniera tale da consentire alle Prefetture di poter svolgere adeguatamente il loro lavoro Loiero e la sua maggioranza consiliare, che sanno ormai di essere minoranza nell’opinione pubblica, tentano di far slittare le elezioni e questo deve essere impedito nell’interesse della democrazia e dei calabresi che meritano di poter scegliere i loro futuri amministratori regionali nello stesso giorno in cui lo faranno molti loro connazionali».

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!