Calabria, PSD, Filomena Falsetta è il Segretario regionale per la Calabria

Calabria, PSD, Filomena Falsetta è il Segretario regionale per la Calabria

Filomena-Falsetta

Filomena-Falsetta

Nell’ambito del Direttivo Nazionale del PSD svoltosi a Bergamo il 19 e il 20 febbraio scorso, l’Avv. Filomena Falsetta è stata nominata Segretario regionale per la Calabria. «Sono onorata ed entusiasta – dichiara Filomena Falsetta – di poter finalmente concorrere a realizzare, qui in Calabria, quella che per il PSD è una priorità assoluta: ritornare a crescere nei valori dell’etica e della responsabilità».
«In Calabria, infatti, serve, ora più che mai, un elemento di innovazione forte, e il PSD lo incarna appieno, poiché possiede tutti gli attributi per realizzare una modifica radicale e profonda dello schema politico e della classe dirigente attuale». «Difatti, il PSD, nato per iniziativa delle donne e degli uomini che servono in uniforme lo Stato, si è da subito caratterizzato per la fortissima aderenza, oltre ai valori mirabilmente espressi dalla nostra Carta costituzionale, per una salda visione dell’etica pubblica dove giustizia e legalità costituiscono i capisaldi.
Tutto ciò, permetterà al PSD, così come è avvenuto in altre regioni d’Italia, di garantire l’assoluta e completa dedizione verso la società». «Pertanto – continua Falsetta – il PSD, in Calabria, aprirà un ampio e approfondito dibattito su tutte le emergenze che l’affliggono, e acuite dalla politica fallimentare del PDL, rivelatosi la chiave del sottosviluppo e del deterioramento. Proprio per questo si è convenuto, durante il Direttivo Nazionale di Bergamo, che il PSD dovrà rendersi capace di Partito Sicurezza e Difesa promuovere un grande patto sociale in cui possa realizzarsi la convergenza e la convivenza delle varie sensibilità politiche presenti sul territorio, anche se con origini e percorsi culturali fra di loro molto diversi, ma accomunate dallo stesso “desiderio di abbattere tutte quelle forme di privilegio, di discriminazione, di ingiustizia, di illegalità e di arbitrio” generate dall’antipolitica del PDL».
«Insomma – chiosa Falsetta – , il PSD sarà quel soggetto politico trainante che si adopererà per far comprendere ai rappresentanti istituzionali calabresi che l’esercizio della politica è ben altro che la semplice gestione del proprio ruolo, e, pertanto, la vitale necessità che vi sia un’etica a regolare i loro comportamenti, al fine di rilanciare uno sviluppo equilibrato, che serva al benessere economico e morale delle persone». «Il PSD – conclude Falsetta – contribuirà altresì a realizzare in Calabria il ricambio generazionale adottando giovani capaci di costruire un tessuto di rapporti autentici tra i membri della nostra comunità politica, attraverso una loro visione della vita e della società fondata sulla dignità e sulla libertà».

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!