Calabria, La Giunta ha deliberato la costituzione della rete per il recupero archivistico regionale

Calabria, La Giunta ha deliberato la costituzione della rete per il recupero archivistico regionale

giunta regione calabria

La Giunta regionale si è riunita – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – sotto la presidenza del Presidente Giuseppe Scopelliti, assistito dal Dirigente generale Francesco Zoccali.

Su proposta del Presidente Scopelliti è stato approvato il Progetto O.A.S.I. (Orientamento-ascolto-sostegno-informazione). Si tratta di un intervento di prevenzione itinerante alle tossico-alcoldipendenze dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro. Un progetto che sarà calato sul territorio dell’azienda al fine di intervenire, direttamente, per stimolare i tossicodipendenti ad una maggiore attenzione alla propria ed altrui salute.

Su proposta dell’Assessore alla Cultura Mario Caligiuri, in relazione all’Apq (accordo di programma quadro) già firmato con il Ministero competente, in materia di Beni ad Attività culturali per il Territorio calabrese, è stato approvato lo schema di convenzione per la costituzione di una rete per il recupero e la tutela del patrimonio archivistico della regione con la Direzione regionale beni culturali paesaggistici della Calabria, con sede nel Parco “Scolacium” di Roccelletta di Borgia. L’attuazione dell’intervento avverrà attraverso il diretto coinvolgimento di due archivi civici, che custodiscono materiale di pregio storico comunale o municipale; due archivi diocesani, che custodiscono materiale di pregio ecclesiastico e due archivi statali che custodiscono materiale di pregio complessivo.

Sempre su proposta dell’Assessore Caligiuri, è stato approvato il programma del Fondo Unico per la cultura 2010 con il  quale vengono definiti gli eventi culturali di valenza strategica necessari. In questo contesto sono previste, tra l’altro, iniziative di diffusione e promozione delle opere degli autori calabresi di prestigio nazionale come Lorenzo Calogero e Saverio Strati, Sharo Gambino, Nicola Zitara. Sono previste, inoltre, interventi per il sostegno alle celebrazioni del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia ed iniziative per la valorizzazione e diffusione della cultura storico-letteraria calabrese.

Su proposta dell’Assessore all’Ambiente Francesco Pugliano è stato approvato il Programma di attività di educazione e comunicazione ambietale

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!