Isola Capo Rizzuto (Kr), ‘operazione ‘White night’

Questa mattina é scattata l‘operazione ‘White night’. I carabinieri di Crotone a Isola Capo Rizzuto sono intervenuti  nei confronti di nove persone accusate a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Il provvedimento é stato emesso dal gip distrettuale di Catanzaro su richiesta della Direzione distrettuale antimafia in seguito alle indagini del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Crotone. I carabinieri hanno svelato l’esistenza di due organizzazioni, alleate fra di loro, che smerciavano cocaina. All’interno dei gruppi sono stati individuati i rispettivi leader e i loro ‘assistenti’, che avevano varie mansioni quali autista-corriere, procacciatore di clienti, ma comunque quasi tutti accomunati dall’attivita’ di pusher. Lo stupefacente proveniva dal crotonese e dal reggino, e veniva ceduto anche a minorenni. Lo spaccio si svolgeva nei pressi di esercizi pubblici dislocati lungo la fascia ionica calabrese. Durante le perquisizioni sono state rinvenute armi e munizioni. Nel corso dell’operazione sono stati impiegati 80 carabinieri dell’arma territoriale, della Motovedetta classe 800 di Crotone, dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria ed unita’ cinofile del Goc di Vibo Valentia.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!