Ss 106 a Saline Joniche, avvallamento con lesioni trasversali dell’asfalto

Ss 106 a Saline Joniche, avvallamento con lesioni trasversali dell’asfalto

Esista un avvallamento con lesioni trasversali dell’asfalto a Saline Joniche nel tratto di strada SS 106 chilometrica 25-25+VI, da non sottovalutare.

Vincenzo Crea, Referente unico dell’A.N.CA.DI.C e Responsabile del Comitato spontaneo “Torrente Oliveto” lancia l’allarme sulle condizioni in cui versa un tratto di strada della SS 106 ricadente nel comune di Saline Joniche.

Di seguito il suo intervento:

Scrivo quale Referente unico dell’A.N.CA.DI.C, associazione che promuove e tutela il patrimonio paesaggistico, l’ambiente salubre e la viabilità e quale utente del tratto di strada statale nr. 106 jonico reggina, per rappresentare che nel precitato tratto di Ss 106, in particolare tra il Km. 25 e 25+VI notiamo l’abbassamento della piattaforma stradale con evidenti lesioni trasversali in più punti. Sembra che l’abbassamento abbia determinato il distacco dell’asfalto creando evidenti lesioni.

Agli occhi del comune cittadino si evince che la riparazione dell’asfalto è stata già fatta più volte. A nostro dire non si tratta di usura del manto di asfalto, bensì di abbassamento del terreno in profondità. Sembra che il tratto in questione sia in corrispondenza di una faglia sismica.
L’intervento secondo noi non deve essere di normale manutenzione “ripristino di asfalto” ma un intervento di natura tecnico/geologica.
In merito oltre alle articolazione dell’ANAS sono state interessate le istituzioni e gli enti competenti tra cui i ministeri.

Saline Joniche

Saline Joniche

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.