Melito Porto Salvo, un Palatenda nella frazione di Musa

Melito Porto Salvo, un Palatenda nella frazione di Musa

Nino Romeo

di Francesco Iriti

“Un palatenda nella frazione di Musa”. Il consigliere provinciale Nino Romeo da questa notizia importante alla cittadinanza la cui realizzazione porterà allo sviluppo della già ridente attività sportiva nel comune melitese. L’impianto sportivo al momento si trova in fase progettuale e prevederà un finanziamento di circa 300 mila euro. “Quest’opera è stata fortemente voluta da me e dal vice presidente provinciale Gesualdo Costantino per dare l’importanza dovuta anche da una frazione del comune di Melito Porto Salvo, come Annà, che rappresenta un il luogo dove sono anche nato e cresciuto.

Con il Palatenda, Musa potrà usufruire di uno strumento di crescita non solo sportiva che risulterà molto importante per l’intero territorio vista anche la presenza di molte squadre che difendono i colori di Melito in giro nella Calabria ed in Italia e che, da sempre, devono fare i conti con la carenza di strutture adeguate.

“Ho voluto lasciare un tangibile riscontro del mio impegno politico a favore del mio paese natìo”, ha chiarito il consigliere provinciale che ha informato, altresì, che “la progettazione preliminare dell’impianto sarà redatta dal geometra Cesare Sant’Ambrogio del Servizio Impiantistica sportiva della Provincia”.

Dopo il palatenda di Saline Joniche, un altro impianto sportivo di tale portata sarà realizzato ad Annà seguendo “i parametri richiesti dalle Federazioni Sportive. L’opera prevederà naturalmente degli spogliatoi e delle attrezzature sportive ed il suo utilizzo sarà esteso anche alle scuole ed alle associazioni sportive del territorio per la promozione di discipline ed eventi sportivi in genere”.

L’opera dell’ente provincia non si limiterà soltanto a questi interventi, ma guarda già oltre. “A breve, inoltre, si procederà anche – ha dichiarato il consigliere provinciale Nino Romeo – al completamento dei lavori per il Palatenda nel comune di Roghudi. Un insieme di opere insomma che rendono tangibile l’attività politica di un amministratore”.

Il mandato di Romeo, e dell’intera amministrazione Morabito, volge ormai al termine ed è normale fare dei consuntivi. “Non so ancora per quanto tempo farò il politico di primo piano, – ha concluso Romeo – ma mi ritengo soddisfatto per quello che ho fatto finora per il territorio e per la mia gente”.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!