Lamezia Terme, tre arresti dei Carabinieri

Lamezia Terme, tre arresti dei Carabinieri

Una serie di controlli effettuati dai militari del Comando Compagnia Carabinieri di Lamezia Terme, impiegati negli ultimi due giorni in un dispositivo teso al controllo del territorio ed in particolare alla prevenzione ed al contrasto dei reati contro il patrimonio, delle violazioni al codice della strada, nonché dei reati in materia di sostanze stupefacenti.

L’obiettivo da parte dell’Arma dei Carabinieri è quello di garantire una maggiore percezione della sicurezza nonché di presenza sul territorio.

Nell’ambito di tale servizio a largo raggio, i controlli mirati hanno portato all’arresto di I. E. cl.’81, destinatario di ordine di carcerazione, dovendo espiare lo stesso due anni di reclusione.

Numerose sono state anche le verifiche presso abitazioni private ed esercizi commerciali al fine di contrastare il fenomeno del furto di energia elettrica.

Nella circostanza sono stati arrestati due soggetti, G.G. classe ’47 e B.F. classe ’69 e ne è stato deferito un terzo per aver manomesso il contatore rispettivamente di una attività commerciale del centro di Nicastro e di tre abitazioni private tramite meccanismi che permettevano di allacciarsi abusivamente alla linea elettrica, procurando così all’ente fornitore un danno di oltre 50.000 euro.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!