Finale Festival Facce da Bronzi, un successo

Finale Festival Facce da Bronzi, un successo

Finale Festival Facce da Bronzi. Si conclude con un grande successo, la quinta edizione Winter del Festival nazionale del cabaret “Facce da Bronzi”.

Finale Festival Facce da Bronzi

La manifestazione è ideata e prodotta dall’associazione culturale arte e spettacolo “Calabria dietro le quinte”. In collaborazione con l’Accademia del Comico, il MakkekomiKo e l’associazione i Vacantusi. Il Festival Facce da Bronzi è inserito negli “Eventi di rilievo regionale e nazionale” della Regione Calabria.

Premi

Nello splendido scenario del teatro “Grandinetti” di Lamezia Terme, si è aggiudicato il primo premio “Totò, il principe della risata” il comico milanese Roberto Carnevale. Con il suo travolgente personaggio del disturbatore mediatico accompagnato dal tormentone “di cui mia moglie Mara siamo sposati”.

Al secondo posto, il giovanissimo Davide Calgaro da Milano. Interprete di un simpatico monologo sulla quotidianità di un giovane adolescente. Il terzo posto e il premio della critica sono andati a Lucia Pellicani. Con il personaggio della suora strampalata, ha raccontato con un filo di ironia e tempi comici perfetti realtà del contesto sociale.

Il premio del pubblico è stato conquistato dal duo napoletano Li vedi, formato da Gennaro Caciuttolo e Vincenzo Cosimo. Il premio “Miglior testo” invece, è andato al comico Napoletano Luca Bruno.

La Giuria

Tutti i partecipanti sono stati valutati da una giuria tecnica, costituita dal direttore artistico del festival l’autore di “Zelig” Alessio Tagliento. Dal comico Rocco Barbaro. Ma anche dal direttore artistico della rassegna “Vacatiandu” Nico Morelli. E infine dall’agente di spettacolo Giuseppe Suraci. Una serata di sane risate, con una comicità pulita e alternativa. L’evento è stato presentato dal comico di “Made in Sud” Gennaro Calabrese che ha rallegrato ancora di più il pubblico con esilaranti sketch.

Ospiti attesi il duo comico “I non ti regoli”. Con l’interpretazione esilarante della parodia di Beautiful. Da segnalare anche la partecipazione straordinaria di Ilenia Borgia. Nei panni di Pina Mafrici. Per la finale Festival Facce da Bronzi, il comico di “Zelig” Rocco Barbaro con i suoi brillanti monologhi, ha stregato il pubblico del “Grandinetti”.

Maristella Costarella

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!