Lamezia Terme, al via giornata mondiale diabete: screening gratuito

Lamezia Terme, al via giornata mondiale diabete: screening gratuito

Nell’ambito delle iniziative programmate in occasione della Giornata mondiale del Diabete, evento di portata nazionale che ogni anno si celebra il 14 novembre, sarà possibile effettuare uno screening gratuito finalizzato alla prevenzione del diabete mellito.

L’attività di prevenzione, organizzata dall’Associazione Effra – Nati per Vivere ONLUS di Lamezia Terme, presieduta dalla Signora Francesca Cirillo, non richiede alcuna prenotazione e si svolgerà nella sede dell’Associazione in via Francesco Blaganò n. 21,  da lunedì 7 a venerdì 11 novembre, dalle ore 15.30 alle 17.30, mediante lo screening gratuito eseguito dal Direttore Scientifico dell’Associazione Effra, Dott. Ernesto Saullo e dall’Endocrinologo, Dott. Eugenio Viterbo. Sarà quindi offerta a tutti coloro che ne faranno richiesta l’opportunità di “tenere gli occhi aperti sul diabete”, controllando il proprio stato di salute ed operando una forma di prevenzione utile per una diagnosi precoce della malattia.

Per l’edizione 2016 della Giornata mondiale del Diabete, gli eventi si concentrano nella settimana dal 7 al 13 novembre, con l’apporto ed il contributo di una progettualità operativa mirata e di grande rilievo scientifico, messa in atto dalle singole regioni italiane aderenti all’iniziativa. L’ottica precipua di tale attività è quella di operare prevenzione, rispetto ad una patologia, come il diabete, di cui esistono diverse tipologie, che, se non trattate, portano alla costituzione di un eccesso di zuccheri nel sangue, ossia all’iperglicemia.

Peraltro, i tassi di progressione della malattia sono abbastanza consistenti: si calcola che 3 milioni di persone abbiano il diabete di tipo 2 e che siano diagnosticate e seguite, ossia si parla del 4,9% della popolazione, mentre1 milione di persone è affetto dal  diabete di tipo 2, senza opportuna di diagnosi: l’1,6% della popolazione.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!