A Lamezia la rassegna “Scarpe rotte eppur bisogna andar”

A Lamezia la rassegna “Scarpe rotte eppur bisogna andar”

Il Collettivo Autogestito Casarossa40 di Lamezia Terme informa, con una nota stampa, della preparazione della rassegna “Scarpe rotte eppur bisogna andar”: un calendario, composto da sei appuntamenti, “pensato come un percorso culturale e militante di avvicinamento alla giornata del 25 aprile”.
Il primo appuntamento sabato 16 gennaio 2016 al Parco Impastato sarà con Saverio FERRARI, dell’Osservatorio Democratico sulle Nuove Destre di Milano, che presenterà il suo lavoro “I Denti del drago”, la storia dell’Internazionale nera e dei suoi rapporti con il neofascismo italiano, dall’immediato dopoguerra a oggi.

Un lavoro storico-giornalistico condotto sulla base dei materiali informativi provenienti dai centri di documentazione ebraici, della Resistenza e della Deportazione, ma soprattutto reperiti in questi ultimi anni negli archivi di polizia e dei servizi segreti.

Una ricca documentazione per una ricerca non all’insegna di suggestioni o facili sensazionalismi, ma di una minuziosa ricostruzione dei multiformi tentativi di dar vita a un coordinamento dell’estrema destra su scala mondiale.

La rassegna continuerà con altri appuntamenti assembleari dove si indagheranno i rapporti tra conflitto sociale e repressione, carcere e detenuti politici, le forme moderne della resistenza nel Mediterraneo (da Kobane alla Palestina), lo sport popolare come momento di solidarietà ed aggregazione sociale. La rassegna terminerà con un’assemblea sull’organizzazione rivoluzionaria “Volante Rosse” attiva subito dopo la Resistenza, tra il 1945 ed il 1949.

Tra gli ospiti che animeranno le assemblee della rassegna avremo: Enrico Campofreda (giornalista e scrittore), Matthias Moretti (Coord. Romano lotta per la casa), Massimo Recchioni (scrittore e giornalista), il Collettivo Olga, la Delegazione Romana per Kobane, Il Centro di Documentazione InvictaPalestina, la Boxe Popolare di Cosenza, gli Arcieri Lametini, Il Collettivo Tommy Smith, la redazione di Red Star Press. Alcune serate saranno animati dalle performance artistiche del Collettivo Manifest e dal duo Aldo e Maria Grazia.

Il primo appuntamento di sabato sarà occasione inoltre per lanciare il progetto sociale “RIPRENDIAMOCI IL COMUNE. RIAPPROPRIAMOCI DELLA CITTA’”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!