Caulonia: Terzo appuntamento con il progetto Caulonia Cantiere del Suono

Caulonia: Terzo appuntamento con il progetto Caulonia Cantiere del Suono

Sabato 23 e Domenica 24 aprile, nel centro storico di Caulonia, partirà il terzo appuntamento con i Campus del progetto Caulonia Cantiere del Suono, un grande incubatore di idee e musica. Il programma, sarà dedicato all’ approfondimento e alla conoscenza, in una location da scoprire nelle sue bellezze architettoniche e nelle sue tipicità. Sarà possibile alloggiare nelle case del Paese Alberga, gustare i piatti della tradizione e fruire di visite guidate.

Tutti presupposti per decidere di trascorrere un week-end alternativo a Caulonia con protagonista: La Musica. Dopo una partenza al ritmo delle più svariate percussioni, è stata la volta del Maestro Andrea d’Alpaos, compositore, arrangiatore e direttore di cori che ha accompagnato i corsisti in un viaggio dal repertorio popolare al Gospel.  Sarà l’occasione per cantori, studenti e semplici appassionati di canto, di frequentare il laboratorio La voce corale: dalla tecnica vocale alla conoscenza di noi stessi con la docente Ilaria Zuccaro.

Il prossimo fine settimana la Zuccaro, attraverso la voce porterà i partecipanti alla conoscenza di sé stessi. Il corso, si rivolge a tutte le fasce di età essendo esperta in alfabetizzazione e preparazione vocale.

Un curriculum ricco di studi ed esperienze

Ilaria Zuccaro

Ilaria Zuccaro

La docente, si è diplomata col massimo dei voti in canto lirico presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria e laureata in lettere a indirizzo storico-musicale. Canta fin dall’infanzia in molteplici formazioni corali, partecipando a tournée in Italia e all’estero e a prestigiose rassegne. Presenta un curriculum ricco di studi ed esperienze che coinvolgerà ed affascinerà anche l’appassionato.

Svolge abitualmente l’attività di preparatore vocale per alcuni cori polifonici e a voci pari, in Piemonte. Dal 2020 è docente di Fondamenti della Didattica del canto e vocalità corale alla Milano Choral Academy.  È co-autrice di due volumi sulla propedeutica musicale nella scuola materna (“Musica per crescere”) e sull’alfabetizzazione musicale nel primo ciclo della scuola elementare (“ABCiCanto”) entrambi con la casa editrice “Il Pennino”.

Ha curato la traduzione italiana del trattato “The Child’s Voice” di Emil Behnke e Lennox Browne, edito nel 2020 dalla Kim Williams Books. Ha inciso per a os “P ch s de vieillesse – Cori e quartetti vocali” e per la rivista Classic Voice” la “Via Crucis” di Liszt. Come solista ha cantato in diverse importanti stagioni concertistiche cittadine, regionali, nazionali e internazionali.

Nel 2013, è stata selezionata insieme all’organista Paolo Tarizzo, tra i 12 semifinalisti dell’undicesima edizione dell’International Xavier Darasse Organ Competition di Tolosa con un concept monografico su Hindemith intitolato “Metamorphosis” che, nel 2015 è diventato un progetto concertistico in occasione dell’invito a presentarlo nella stagione dell’Orgelpark di Amsterdam.

Nel 2016, ha cantato per MITO nel concerto “La voce degli archi” con Mario Brunello; nel 2017 ha debuttato i ruoli della infa e Venere nell’Euridice” di Caccini.

Nel 2018, ha debuttato il Messiah come solista eseguendolo al Teatro Goldoni di Livorno con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana e ha cantato il ruolo di una Sirena nel “Peter Pan” di Bernstain sotto la direzione di Gianandrea Noseda. Ha, inoltre, scritto e interpretato gli spettacoli musicali “Gastone e la Divina” e “S – Concerto”.

Nel 2019 è stata selezionata per partecipare al corso “Call for young performer – La voce nel repertorio del ‘900 e contemporaneo” sotto la guida di Alda Caiello ed ha cantato a Milano e Bobbio nella stagione del Divertimento Ensemble.

Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali online seguendo il calcio e la Reggina.