Asi Calabria Nuoto, Finale winter season 2023

Questo post é stato letto 4350 volte!

Si è svolta a Lamezia Terme la Seconda tappa della Winter season per Asi Calabria Nuoto, ultima gara della stagione (la prima si è svolta a dicembre a Reggio Calabria) che ha visto trionfare Arvalia Nuoto Lamezia con 871 punti, seguita a stretto giro da Esperienza Nuoto, del centro sportivo Andrea Maria, con 715.

Qualche numero per dare le dimensioni dello sforzo organizzativo che coinvolge gran parte di questa splendida Calabria appassionata di nuoto: 1000 partenze per quasi 200 batterie.

Nove le società partecipanti, oltre 300 gli atleti di ogni età che si sono alternati in vasca regalando momenti di grande emozione. Particolarmente avvincente la 8×50, peculiare staffetta di Asi Calabria Nuoto, che quest’anno ha visto alla contesa dei gradini più alti del podio Arvalia ed Esperienza.

Un testa a testa tra le due società, tra la prima e la seconda tappa invernale; a Reggio Calabria era stata Arvalia a spuntare la vittoria, ma Esperienza si prende la rivincita a Lamezia.

Ai blocchi anche Arvalia, Olimpo Blu, Blu Team, Pianeta Sport per una bella competizione già oltre le aspettative sin dall’inizio, quando Blu Team parte con una vasca di vantaggio rispetto a tutti contro ogni pronostico.

A fine gara, sarà prima Esperinza, seconda Arvalia, terza Olimpo. Olimpo blu quindi risale tutte le posizioni con tenacia regalando momenti di grande patos grazie ad un avvincente scambio di posizioni che ha infiammato gli spalti.

Classifica generale

Arvalia ed Esperienza, rispettivamente prima e seconda classificata.

Al terzo posto Italica Parco Caserta con 424 punti,.

Quarto posto Blu Team Nuoto con 414.

Quinto posto Olimpo Blu 353, sesta Pianeta Sport Apan 265.

A seguire Gymnasium Cittanova 181, poi Penta Vibo nuoto con 180, chiude la classifica generale Sporting Club Ardore con 107 punti.

Classifica esordienti

Primi due posti  per Arvalia ed Esperienza, ottimo terzo posto perPianeta Sport Apan,nella classifica Categoria;

Classifica Master

Prima Esperienza,  seconda Lamezia, seguita da Penta Vibo e Gymnasium Cittanova.

Classifica Propaganda

Con in vasca i piccolissimi nati nel 2014-2017, a trionfante Arvalia Nuoto Lamezia, seguita da Blu Team, Italica, Penta Vibo, Esperienza Nuoto, Gymnasium Cittanova, poi Olimpo blu, Pianeta sport Apan e Sporting Club Ardore.

Tutti soddisfatti, a partire dalle squadre che si sono divisi i numerosi premi in palio, sino al responsabile del settore Nuoto Asi Giuseppe Gangemi, col suo staff, e del Presidente del Comitato regionale di Asi Calabria, Giuseppe Melissi.

Per tutto questo un meritato ringraziamento va a anche alla Federazione Italiana Cronometristi della sezione di Catanzaro. Si conclude così questo bel capitolo sportivo natatorio che torna alla grande dopo un dicembre costellato di incertezze e qualche timore post-pandemico

A trionfare è stato soprattutto lo sport, il nuoto nello specifico, con una giornata all’insegna dell’entusiasmo e della sana competizione

Questo post é stato letto 4350 volte!

Author: Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali anche online seguendo il calcio e la Reggina.