Bella

Bella

di Salvatore D’Aprano

Sei bella,

talmente bella

da offuscare, persino,

una lucente stella.

Hai sembianze di Musa

che discende dal Parnaso

e illumini la notte

con la tua pelle di raso.

Le tue vermiglie labbra

accendono la passione

in ogni uomo che ti guarda

e lo inducono in tentazione.

Quando si dischiudono

sembrano petali di rosa

che lasciano presagire

un’estasi voluttuosa.

Sopra ogn’altra ti elevi

e nascer fai l’incanto

con le tue procaci forme

dannar puoi fare un Santo.

Salvatore D’Aprano  ©  – (0169 =  ©)

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!