‘Ndrangheta, sequestro di 20 milioni di euro tra Lombardia e Calabria

20 milioni di euro di beni sono stati sequestrati dai carabinieri nell’ambito di un’operazione contro la ‘ndrangheta operante della provincia di Varese. I sequestri effettuati nelle province di Varese, Milano, Crotone e Catanzaro hanno colpito la “Locale di Lonate Pozzolo”, affiliata alla cosca Farao-Marincola della ‘ndrangheta di Crotone. I patrimoni sequestrati consistono in quote societarie, beni mobili e immobili, conti correnti bancari, alcuni dei quali accesi presso banche estere, autovetture di grossa cilindrata. Le indagini patrimoniali seguono i 39 arresti in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare di cui 11 per associazione per delinquere di stampo mafioso e 28 per associazione per delinquere finalizzata alla commissione di tentato omicidio, estorsioni, usura, rapina e riciclaggio del 23 aprile del 2009. Nel corso dell’operazione, lo scorso anno erano già stati sequestrati beni per 4 milioni di euro a carico di tre soggetti tra i quali il vertice dell’organizzazione.

Category Crotone

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!